Quotidiano di informazione campano

Esercito “Progetto Sbocchi Occupazionali” domani consegna attestati qualifica corso “Guardia Giurata”.

0

Sant’Anastasia – Domani 4 marzo 2015 a Sant’Anastasia, nella sede della Scuola di Formazione Professionale ACIIEF, in via Padre Raimondo Sorrentino, 29 con inizio alle ore 10.30, sarà svolta la cerimonia di consegna degli attestati di Qualifica del corso di ”Guardia Giurata”.

In questo momento storico/sociale in cui c’è grande bisogno di sicurezza in tutti i settori della vita civile, finanche per visitare un museo – afferma la direttrice di Aciief Dolores Cuomo – siamo certi che questi giovani, formati egregiamente, troveranno sicuramente uno sbocco lavorativo”.

“Rispetto agli scorsi anni – continua Dolores Cuomo – questi ex militari hanno svolto un percorso didattico più lungo. Oggi, si sarebbero trovati senza una qualifica da spendere nel mondo lavorativo, invece hanno avuto modo di formarsi con corsi eccellenti che vanno dalla sicurezza nei luoghi pubblici fino alla psicologia degli eventi. Non riesco a immaginare un corso più indicato, anche per la loro esperienza pregressa, in questo momento”.

Tale importante progetto di formazione è stato realizzato dal Comando Militare Esercito “Campania”, in collaborazione con la Scuola ACIIEF nel periodo compreso tra settembre e dicembre 2014. I fondi sono stati finanziati dall’Ufficio per il sostegno alla ricollocazione professionale dei volontari congedati, inserito nell’ambito del Segretariato Generale/Direzionale Nazionale degli armamenti del Ministero della Difesa.

In un periodo caratterizzato da forte crisi del mercato del lavoro – dichiara il T.Col. Domenico Russo, Capo Sezione Collocamento ed Euroformazione ed Orientatore Professionale , – il Ministero della Difesa  ancora una volta ha posto in essere una misura consistente per fornire ai volontari campani aderenti al progetto “Sbocchi Occupazionali”, in maniera tangibile, un prezioso sostegno alla ricollocazione nel mondo del lavoro, al giorno d’oggi sempre più difficile”.

Il corso di formazione professionale, tratto dal catalogo dell’offerta formativa della Regione Campania, della durata di ben 400 ore, ha visto la partecipazione di 40 Volontari, di cui 5 donne, congedati senza demerito di Esercito, Marina ed Aeronautica. L’offerta formativa ha previsto diversi moduli di specializzazione, tra i quali: diritto, normativa vigente in materia di sicurezza privata, competenze operative, gestione dello stress, norme di comportamento ed utilizzo delle apparecchiature tecniche.

Obiettivo primario del corso è stato quello di fornire ai partecipanti un’opportunità di reinserimento  lavorativo in determinati contesti, impiegando le competenze proprie delle funzioni militari apprese durante il servizio attivo, integrate a quelle acquisite con il percorso formativo.

Attualmente, in Italia (dati 2011–Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare) sono operative 993 imprese di vigilanza privata.

Alcune di esse, impegnate per l’EXPO’ di Milano, hanno già espresso interesse a contattare tali neo figure professionali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.