Quotidiano di informazione campano

Esonda alveo a Cicciano, Genio Civile al lavoro

0

NAPOLI, 2 SET – Nel comune di Cicciano, in provincia di Napoli, personale del Genio Civile di Napoli ha allestito un sistema di contenimento per fronteggiare l’esondazione dell’alveo Quindici, le cui acque hanno invaso la zona. Sul posto sono al lavoro anche i vigili del fuoco e i volontari del sistema regionale della protezione civile. Secondo quanto informa la Protezione Civile, la situazione è sotto controllo. I nubifragi che oggi si sono abbattuti sulla Campania hanno creato disagi anche in altre località della regione, come nell’Avellinese, dove, nel comune di San Michele di Serino, è esondato il fiume sabato. Anche il torrente “La Solofrana”, sempre nell’Avellinese, ha superato gli argini invadendo le campagna. Allagamenti si sono verificati anche nel Salernitano, nel comune di Nocera Inferiore, a causa dell’esondazione dell’alveo Comune Nocerino (canale artificiale tributario del fiume Sarno).
Anche in questo caso le acque hanno invaso la zona. La Protezione Civile regionale, intanto, ha prorogato di altre 24 ore l’allerta meteo che cesserà alle 8 di dopodomani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.