Quotidiano di informazione campano

Estate: una settimana di vacanza al mare costerà l’1,5% in più

CRONACA ESTATE RADIO PIAZZA -Rispetto al 2015, secondo studio Federconsumatori LA GRAFICA

0

Per molti italiani, anche quest’anno, le vacanze estive rimarranno un desiderio non esaudito. Il principale motivo di rinuncia è di ragione economica, seguito da motivazioni personali e dalla decisione di partire in altri periodi dell’anno. Dal monitoraggio effettuato dall’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori emerge che solo 1/3 degli italiani partirà per una vacanza tradizionale di almeno una settimana nel periodo estivo.

Molti sceglieranno modalità più economiche: in testa su tutte i soggiorni brevi,e l’ospitalità presso amici e parenti.
Un andamento, seppure leggermente meno negativo degli scorsi anni, da cui emerge, però, ancora una situazione di difficoltà in cui vivono molte famiglie.

Nonostante tale scenario, il costo di una vacanza al mare per una famiglia tipo cresce dell’1,5% rispetto allo scorso anno.
Quest’anno, infatti, la tradizionale vacanza in una località balneare italiana di una settimana, per una famiglia composta da due adulti e due ragazzi (tra i 10 ed i 16 anni) che viaggia in auto costerà 3.732,14 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.