Quotidiano di informazione campano

Europa League, sorteggi dei quarti di finale: sarà Wolfsburg-Napoli! Gli azzurri giocheranno il ritorno al San Paolo

0

EUROPA LEAGUE – Otto club di sei nazionalità diverse parteciperanno al sorteggio per i quarti di finale di UEFA Europa League che si terrà a partire dalle 13 al quartier generale UEFA di Nyon, in Svizzera, dopo la conclusione degli ottavi giovedì sera. Potrebbero incontrarsi due squadre dello stesso paese – ma formazioni russe e ucraine verranno tenute separate – in questa fase, con le sfide che si disputeranno il 16 e 23 aprile. Gli accoppiamenti dei quarti di finale sono determinati da un sorteggio aperto, in cui nessuna squadra è testa di serie e club della stessa federazione possono affrontarsi. La squadra sorteggiata per prima giocherà la gara di andata in casa.

Squadre qualificate – Club Brugge KV, FC Dnipro Dnipropetrovsk, FC Dynamo Kyiv, ACF Fiorentina, SSC Napoli, Sevilla FC, VfL Wolfsburg, FC Zenit

Verso Varsavia Quarti: sorteggio 20 marzo, partite 16 e 23 aprile Semifinali: sorteggio 24 aprile, partite 7 e 14 maggio Finale: mercoledì 27 maggio, Stadio Nazionale, Varsavia

Il Napoli ha raggiunto i quarti per la prima volta da quando ha vinto la Coppa UEFA nel 1988/89, anche se il tecnico Rafael Benítez ha partecipato a molte finali in questo periodo. Ha già affrontato il Dnipro in Europa, battendolo 4-2 in casa e perdendo 3-1 in trasferta nella fase a gironi di UEFA Europa League del 2012/13. Il Napoli ha battuto la Fiorentina 3-1 nell’ultima finale di Coppa Italia.

Il Club Brugge è partito dal terzo turno preliminare, ed è imbattuto da 14 partite questa stagione (V11 P3). Finalista di Coppa UEFA nel 1975/76 e di Coppa dei Campioni nel 1977/78, il Club Brugge ha raggiunto questa fase in competizioni UEFA per la prima volta dal 1997/98. Ha già affrontato due potenziali avversarie: ha battuto il Dnipro 3-2 nella fase a gironi di Coppa UEFA 2004/05 e lo Zenit con un complessivo 5-2 nel primo turno della Coppa UEFA 1987/88 UEFA.

I campioni in carica del Siviglia sperano di diventare la prima formazione a vincere il trofeo quattro volte, dopo i due successi di fila in Coppa UEFA nel 2005/06 e 2006/07. Ha già affrontato lo Zenit, battuto in questa fase quando ha poi vinto la Coppa UEFA la prima volta, avendolo superato anche nella stessa fase a gironi.

Il Wolfsburg è la squadra con minore esperienza europea tra quelle rimaste in corsa in UEFA Europa League – avendo giocato 60 partite in competizioni UEFA. Non ha mai affrontato le potenziali avversarie nei quarti.

Il Dnipro non era mai arrivato agli ottavi di finale di questa competizione. Nel 1984/85 e 1989/90 aveva però raggiunto i quarti della Coppa delle Coppe UEFA. Ha già affrontato tre potenziali avversarie in competizioni UEFA; ha perso 3-2 in casa del Club Brugge nella fase a gironi della Coppa UEFA 2004/05, perso tre volte 2-1 e pareggiato una volta 0-0 contro la Fiorentina, e vinto in casa e perso fuori contro il Napoli nella fase a gironi del 2012/13.

La Dynamo Kiev ha vinto la Coppa delle Coppe UEFA nel 1974/75 e 1985/86, e ha raggiunto i quarti di questa competizione per l’ultima volta nel 2010/11. Ha già affrontato la Fiorentina in Europa perdendo nel secondo turno di Coppa dei Campioni nel 1969/70 e nel terzo turno di Coppa UEFA nel 1989/90.

Vincitore della Coppa UEFA nel 2007/08, lo Zenit è l’unica superstite delle squadre arrivate dalla fase a gironi di UEFA Champions League. Ha già affrontato il Siviglia (quattro volte quando la squadra spagnola ha vinto la Coppa UEFA nel 2005/06), e il Club Brugge – perdendo con un complessivo 5-2 nel primo turno di Coppa UEFA 1987/88.

Vincitrice della prima edizione della Coppa delle Coppe UEFA nel 1961, la Fiorentina ha perso la finale di Coppa dei Campioni nel 1956/57 e quella di Coppa UEFA nel 1989/90. In passato ha già eliminato Dnipro e Dynamo in sfide europee.-

CHAMPIONS LEAGUE – Otto club provenienti da quattro nazioni parteciperanno al sorteggio dei quarti di finale di UEFA Champions League che si terrà alle 12.00CET venerdì presso il quartier generale della UEFA a Nyon, Svizzera.

Squadre qualificate – Club Atlético de Madrid, FC Barcelona, FC Bayern München, AS Monaco FC, Paris Saint-Germain, FC Porto, Real Madrid CF e Juventus si sono aggiudicate i posti disponibili.

Il sorteggio sarà aperto, quindi potrebbe esserci anche uno scontro tra Real Madrid CF e FC Barcelona, e le sfide si giocheranno il 14/15 e 21/22 aprile. Il sorteggio per le semifinali si terrà sempre a Nyon il 24 aprile e le gare si giocheranno il 5/6 e 12/13 maggio. La finale 2014/15 di UEFA Champions League si giocherà sabato 6 giugno all’Olympiastadion di Berlino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.