Quotidiano di informazione campano

Fare per Fermare il Declino Campania denuncia le vergognose affissioni abusive.

0

Come ogni campagna elettorale i tradizionali partiti politici hanno iniziato una selvaggia campagna di affissioni abusive. Si tratta di una pratica in pieno disprezzo delle regole democratiche e del rispetto dei cittadini che vedono violata la loro città. Fare per Fermare il declino Campania rifiuta e denuncia tale attività, in quanto è convinto che chiunque voglia candidarsi al governo della cosa pubblica debba rispettarla. <?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

Esistono delle regole da rispettare e, soprattutto devono essere rispettati i cittadini. La prepotenza e lillegalità di tali affissioni non può essere considerata un problema minore. Inoltre è utile ricordare che nella scorsa legislatura TUTTI i partiti hanno proposto un condono per le multe ricevute a causa delle affissioni abusive. In pratica sanno di poter violare impunemente le regole perché poi possono farsi leggi ad hoc per evitare le sanzioni. Il cittadino comune, invece, rischia le ganasce fiscali se non ha la possibilità economica di pagare una multa. Questa classe politica non può rappresentare gli italiani, perché non li rispetta e perché ritiene di essere al di sopra delle regole.

Antonluca Cuoco, capolista per Campania 2, dichiara Fare per Fermare il declino in Campania non effettuerà nessuna affissione abusiva e denuncia lirrispettosa e vergognosa pratica dei partiti politici tradizionali. Eassurdo che fingano di litigare in Parlamento, quando poi utilizzano gli stessi strumenti. Marco Esposito, capolista per Campania 1, ricorda che i nostri candidati si sono assunti la responsabilità di non fare affissioni abusive. Inoltre mi fa piacere ricordare come molti di noi stiano attaccando personalmente i manifesti, perché la politica è anche questo.

 

L’intero programma proposto da Fare per Fermare il Declino è consultabile al sito www.fermareildeclino.it

Ad oggi hanno aderito al manifesto oltre di 64.000 persone ed oltre 26.000 sono i volontari in tutta Italia, mentre è in corso la campagna tesseramento con l’obiettivo di darsi una struttura interna democratica e aperta al merito.

Fermare il Declino Campania ha anche una pagina Facebook, mentre per contattare il coordinamento regionale è sufficiente scrivere una mail a : coordinatori.campania@fermareildeclino.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.