Quotidiano di informazione campano

Fermato camion contenente oltre 5 quintali di rifiuti inquinanti

0
Piedimonte Matese (Ce) – I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese (Caserta) hanno fermato e denunciato nella notte tre cittadini romeni per smaltimento abusivo di rifiuti speciali anche di tipo pericoloso all’interno del Parco Regionale del Matese. Gli stranieri, di eta’ compresa tra i 19 e i 46 anni, sono stati intercettati dai militari guidati dal capitano Salvatore Vitiello in una zona periferica di Piedimonte Matese a bordo di un camion che trasportava oltre cinque quintali di rifiuti, ovvero pnumatici fustie filtri di olio motoreesausti,batterie,bombole per gpl, carcasse di parte di veicolie vari rottamiferrosialtamente inquinanti. i tre erano sprovvisti

dell’autorizzazione relativa alla gestione, allo smaltimento e al trasporto dei rifiuti. Il mezzo e’ stato posto sotto sequestro. Dall’inizio del 2012 sono 23 le persone fermate dai carabinieri per reati di criminalita’ ambientale all’interno del Parco Naturale, con 5 discariche abusive scoperte e oltre 270 quintali di rifiuti speciali sequestrati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.