Quotidiano di informazione campano

Festa dei Gigli 2015 – Parte il “Giugno Nolano”

0

Katia Ricciarelli tra i protagonisti del “Giugno nolano 2015”. Il ricco programma di eventi, promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi ed organizzato dall’assessore alla cultura retto da Cinzia Trinchese, partirà domani, giovedì 4 e si concluderà giovedì 2 luglio. Un mese di appuntamenti che faranno da cornice alla ballata dei Gigli e della Barca, attesa per domenica 28 giugno. Dalla musica, alla danza, al teatro, al culto paoliniano, allo sport: oltre quaranta proposte che valorizzeranno il centro storico promuovendo i siti ed i luoghi più caratteristici della città.  A cominciare dallo spettacolo di giovedì 11 giugno che, alle 21, vedrà Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello protagonisti indiscussi del recital “Elisir d’amore” al parco archeologico urbano di via Merliano. Stessa location ed orario per la commedia teatrale “Statue unite” di venerdì 19 con gli attori Veronica Mazza ed Eduardo Tartaglia. E poi ancora spazio alla danza ed alla musica del momento con eventi rivolti ad un pubblico giovane e dinamico come il musical “Violetta story tribute”, dedicato al personaggio televisivo dell’anno, particolarmente amato dai bambini.  Definite anche le date della ballata dei Gigli spogliati in programma sabato 20 e domenica 21 giugno. Le corporazioni dell’Ortolano, Panettiere, Beccaio e Fabbro si esibiranno a partire dalle 20 di sabato mentre domenica sarà la volta del Salumiere, Bettoliere, Calzolaio e Sarto. Come da tradizione invece, il 22 giugno sarà interamente dedicato al Santo con la messa pontificale delle 11 in Cattedrale officiata dal vescovo mons. Beniamino Depalma e la rituale processione pomeridiana del busto argenteo di san Paolino lungo le strade della città con il “fuoco della fede” a chiudere alle 21 i festeggiamenti.

“E’ un giugno tradizionale quello che la città di Nola si prepara a vivere. Abbiamo voluto  dare la scena – ha dichiarato l’assessore alla cultura Cinzia Trinchese –a tutti quei nolani che, con ansia e trepidazione, aspettano questo mese per dare il meglio di sé. Dopo il successo riscontrato lo scorso anno con Michele Placido, abbiamo riconfermato il parco archeologico urbano di via Merliano come location di importanti eventi come lo spettacolo musicale di Katia Ricciarelli, che incanterà con la sua straordinaria voce, e quello teatrale con gli attori Veronica Mazza ed Eduardo Tartaglia. Nomi importanti che impreziosiranno ulteriormente una kermesse da due anni ormai patrimonio immateriale dell’umanità tutelato dall’Unesco”.

“Il mese più bello dell’anno sarà all’insegna della partecipazione della città con le sue espressioni artistiche e culturali.  Scorrendo il calendario – ha sottolineato il sindaco Geremia Biancardi – si vedranno rappresentati tutti gli ingredienti che fanno della nostro evento  uno spettacolo unico. E mentre in casa nostra si fa festa nell’attesa del giorno in cui balleranno i Gigli, a Milano la vetrina dell’Expo valorizzerà la nostra kermesse attraverso il progetto Italive che ci ha visti prima vincitori come migliore evento folkloristico d’Italia ed ora protagonisti di iniziative promozionali che accenderanno l’attenzione sullo spettacoRADIO PIAZZA EVENTI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.