Quotidiano di informazione campano

Festa dei Gigli di Brusciano, domani il via all’edizione numero 140. Il sindaco Romano: “Manifestazione curata nei minimi dettagli”

Novità anche nel cuore della festa come spiega il primo cittadino l’avvocato Giosy Romano: “Per la prima volta abbiamo un “Ente Festa” – racconta - presieduto dall’avvocato Giuseppe Montanile.

0

Parte domani sera alle 20 l’edizione numero 140 della “Festa dei Gigli di Brusciano”. Ad aprire la kermesse sarà la celebrazione della Santa Messa in onore di Sant’Antonio di Padova al quale l’intera rassegna è dedicata. “Quest’anno – racconta il padrone di casa don Salvatore Purcaro- avremo la presenza anche dell’arcivescovo di Nola Beniamino Depalma che normalmente interviene soltanto nella giornata della ballata. A dimostrazione di una maggiore unione del territorio con la diocesi di appartenenza”.

La celebrazione prenderà il via alle ore 20 in Piazza XI settembre, alla presenza dei comitati che hanno realizzato gli obelischi: Croce, Gioventù, Ortolano 1875 e Passo Veloce. Subito dopo il Santo sarà portato in processione per le vie di Brusciano.

Novità anche nel cuore della festa come spiega il primo cittadino l’avvocato Giosy Romano: “Per la prima volta abbiamo un “Ente Festa” –racconta- presieduto dall’avvocato Giuseppe Montanile. Sono stati affrontati in largo anticipo anche temi che normalmente hanno dato adito a polemiche come la posizione dei comitati, l’orario di inizio e fine della festa e i motivi di ordine pubblico. Quest’anno per la prima volta abbiamo anche potuto contare sull’arrivo di fondi per l’organizzazione di una parte dell’evento, come le ospitate degli artisti dei giorni finali Enzo Fischetti e Marco Masini”.

Confermata anche la diretta tivvù per la ballata dei Gigli in programma domenica 30 agosto: “Dopo il grande successo dell’anno scorso, sarà possibile seguire tutto quello che accade direttamente sul piccolo schermo collegandosi con Capri Event, canale 271 e 618 del digitale terrestre. Un aiuto importante per chi è lontano dal luogo della ballata oppure per chi per motivi di salute non può uscire di casa”. Via alle ore 19 anche in streaming all’indirizzo: www.caprievent.it.

Risistemate anche le zone adibite a parcheggio. Sarà più facile trovare posto una volta arrivati in città. Lotta serrata all’illegalità, agli abusivi e a chi approfitta delle tante presenze per produrre rifiuti senza rispettare l’ambiente. La Festa dei Gigli di Brusciano, cresce edizione dopo edizione e l’obiettivo dell’amministrazione presieduta dal sindaco Giosy Romano è quella di renderla sempre più conosciuta ed apprezzata oltre i confini campani.

Non a caso alla conferenza stampa di presentazione moderata dal sociologo e giornalista Antonio Castaldo era presente Elisabeth Di Maio, una rappresentante della comunità argentina, figlia di un emigrato bruscianese che ha esportato in Sud America un pezzetto della città di origine.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.