Quotidiano di informazione campano

Festa dei Gigli di Nola: Paolo Apolito è il nuovo direttore artistico

0

Paolo Apolito è il nuovo direttore artistico della Festa dei Gigli di Nola. Salernitano, antropologo culturale, docente presso l’università Roma Tre, Apolito incontrerà i cittadini alle17,30 di  sabato 28 febbraio nella sede dell’ex convento di Santo Spirito di via Merliano.Una scelta mirata che – come ha spiegatoli presidente della Fondazione Festa dei Gigli, Raffaele Soprano – si colloca nel solco della continuità promozionale della kermesse, soprattutto in ambito culturale. Il nome di Apolito, del resto, non è estraneo a Nola né alla festa.  Oltre ad essere un esperto di folklore e di feste popolari che ha collaborato con numerosi enti in contesti prestigiosi come “Salerno creativa”, Apolito è stato presidente del comitato scientifico della rete delle grandi macchine a spalla italiane partecipando alla prima fase della presentazione della candidatura a patrimonio immateriale dell’umanità. Siamo sempre più convinti che oggi sia necessario continuare quel programma di promozione della festa che privilegi gli aspetti antropologici e culturali senza tralasciare quelli folkloristici, che pure sono fondamentali, per la crescita della kermesse soprattutto fuori dai confini locali. Una rivoluzione culturale che il neo direttore saprà ben portare avanti nell’ interesse di una festa annoverata tra le più belle al mondo”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.