Quotidiano di informazione campano

FIORELLO HO DOVUTO OPERARMI INDOVINATE COSA!

PREVENIRE MEGLIO CHE CURARE COME DICO SEMPPRE IO ,STAVOLTA ANCHE LO SHOWMAN FIORELLO LO DICE

0

Tra gli uomini è un argomento delicato e non sempre tutti sono disposti ad affrontarlo a cuor leggero: quando si parla di tumore la paura tende a prendere il sopravvento, soprattutto quando poi riguarda l’apparato sessuale.

Fiorello però non ci ha pensato due volte ad affrontare lo scabroso problema insieme all’amico Stefano Meloccaro su Periscope: partendo dalla vicenda del ciclista Basso, che ha dovuto interrompere l’attività atletica per un tumore ai testicoli, Rosario è finito a parlare di sè.

Dopo il racconto di Meloccaro, che ha spiegato che anche il fratello ha avuto un tumore ai testicoli ed ha dovuto operarsi, lo showman sicialiano ha raccontato:

Sono stato operato di melanoma alla schiena… il dermatologo voleva controllare tutto, dai capelli al pisello, e verificare l’esistenza dei nei. Io mi abbasso le mutande, tiro fuori la belva e lui mi guarda: “Hai sette nei”. Ed io: “Che bisogna fare?!”. Me li hanno tolti subito. Mi hanno fatto le punture di anestetico sul pisello. Io sono stato per venti giorni come un pacco regalo. Ero tutto fasciato. Avevo tipo un bozzo

Fiorello ha voluto quindi incitare i suoi followers al controllo e alla prevenzione, raccontando un episodio inedito -e scommettiamo niente affatto piacevole- della sua vita. Un modo come un altro per parlarne e far riflettere: un controllo non costa nulla! FONTE L.N. PER RADIO PIAZZA NEWS

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.