Quotidiano di informazione campano

Foggia arrestati maltrattavano i bambina a scuola

Cronaca radio piazza news

0

FOGGIA, 15 APR – Bambini insultati, minacciati, trascinati di peso fuori dell’aula e derisi di fronte a tutti gli altri anche con frasi scurrili. Sarebbero questi i metodi usati da quattro maestre di una scuola elementare della provincia di Foggia che sono state arrestate e messe ai domiciliari con l’accusa di avere maltrattato i bambini che avevano un custodia durante le ore di lezione. Gli arresti sono stati fatti dai Carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Foggia su richiesta della procura. L’indagine è stata avviata alla fine del 2016 dopo la denuncia dal padre di un alunno di quarta elementare nei confronti di una delle maestre arrestate. Segni di malessere tra gli scolari erano comunque emersi all’inizio dell’anno scolastico con una insolita migrazione di bambini verso istituti di paesi vicini. Gli investigatori hanno quindi ascoltato una quindicina tra insegnanti e genitori, e poi installato in classe una telecamera scoprendo anche gli altri maltrattamenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.