Quotidiano di informazione campano

FONDAZIONE FESTA DEI GIGlI, SOPRANO DIFENDE LE SCELTE E SMENTISCE LE DIMISSIONI DI DANIELE

0

 Nola: tesissima conferenza stampa al Palazzo di Città della Fondazione Festa dei Gigli, convocata dal presidente Raffaele Soprano. Il presidente esordisce attaccando gli organi stampa e qualche Tg locale, rei, a suo giudizio, di aver dato notizie senza fondamento. Notizie poi riprese da giornali online e social network. Sulle dimissioni del componente della Fondazione Antonio Daniele non è giunto – dice Soprano – alcun atto dall’interessato. Qualcuno parla di nomina calata dall’alto, ma il presidente smentisce. Il presidente definisce una bufala la paventata candidatura a sindaco della dottoressa Patrizia Nulli (sua moglie) e attacca i media cha l’hanno rportanta. Sulla Festa dei GIGli 2014 annuncia che a fine mese verrà presentato il manifesto ufficiale e che la fondazione sta incontrando i maestri di festa, cantanti, autori, musicisti e paranze per renderla più bella e accogliente. All’incontro era presente don Lino D’Onofrio, vicario e delegato della curia che ha ribadito la volontà della diocesi di far “riemergere la religiosità e la devozione in San Paolino nella festa”. Sul brevetto del Giglio, proposto dall’assessore ai Beni Culturali, Soprano ha espresso il suo assenso ma concordare la proposta con gli addetti ai lavori. Il presidente smentisce ingerenze della politica e dei partiti nella Fondazione e che le prossime comunali non avranno alcun effetto sull’organizzazione della festa 2014. Presente il sindaco che non si è espresso nella discussione. Assente l’assessore ai Beni Culturali, Cinzia Trinchese. NICOLA VALERI PER RADIO PIAZZA CAMPANIA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.