Quotidiano di informazione campano

FORIO, DOMENICO SAVIO CHIEDE A GRAN VOCE IL REINTEGRO DI VINCENZO BARONE, IL LAVORATORE LICENZIATO DALLA EGO-ECO

0

Una delle questioni su cui si sta maggiormente dibattendo a Forio in questi ultimi mesi, è quella relativa al licenziamento di Vincenzo Barone, dipendente della Ego-Eco, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti solidi urbani. Considerato da tutti un lavoratore scrupoloso e indefesso, da settimane con gesti eclatanti con cui ha minacciato il suicidio, chiede, così come disposto dal Giudice, che gli vengano corrisposte dodici mensilità che gli spettano. Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, però, il Consigliere di opposizione Domenico Savio oltre a solidarizzare col lavoratore licenziato, ha chiesto con fermezza al sindaco Francesco Del Deo di impegnarsi far riassumere dalla Ego-Eco il Barone. L’augurio, naturalmente, è che Vincenzo Barone possa quanto prima essere riassunto dalla Ego-Eco.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.