Quotidiano di informazione campano

Forum Giovani di Nola.

0

Il Forum giovanile del comune di Nola nel continuare la sua politica di sostegno concreto ai giovani utenti propone una duplice iniziativa. Visto il disagio venutosi a creare per il trasferimento dellUniversità Parthenope e il difficile momento dei trasporti pubblici, specie di quelli locali, ha deciso di istituire una convenzione a costi agevolati tramite una ditta privata di trasporti che permetterà il trasferimento degli studenti universitari dellintera area nolana alle tre sedi universitarie partenopee. Nello specifico saranno effettuate fermate presso lUniversità Federico II sita in Corso Umberto; presso la sede dellUniversità Orientale  sita in Via Mezzocannone e presso la sede dellUniversità Parthenope sita a Monte di Dio. Litinerario da percorrere e il numero di corse da eseguire verrà scelto in base alle esigenze degli utenti. Il servizio ha già adottato un percorso indicativo, con partenza da Cicciano e che abbraccerà anche i comuni di Cimitile, Camposano, Comiziano e Nola,  suscettibile a future modifiche in base alle esigenze degli aderenti al servizio, e che sarà prossimamente consultabile sullapposita pagina del Comune di Nola riservata al Forum Giovanile. Inoltre il Forum,visto il successo di partecipazione dellannata passata, rinnova  la convenzione La palestra del Forum con la palestra Spazio Motorio sita in San Paolo Belsito (Na). Infatti, semplicemente presentandosi allingresso con la Forum Card e con un certificato che attesti la buona salute, è possibile iscriversi al costo di 170 Euro annui ed usufruire anche dei nuovi corsi messi a disposizione dalla struttura.  Per maggiori informazioni oltre la sezione dedicata sul sito del Comune di Nola e sulla pagina ufficiale di Facebook sarà aperto uno sportello informativo il Lunedì, il Mercoledì e il venerdì dalle ore 15.30 alle 18.30 presso la sede del Forum Giovani di Nola sita in Corso Tommaso Vitale, 129.I ragazzi del direttivo dichiarano:Abbiamo concertato liniziativa del pullman universitario per facilitare i tantissimi studenti, alla luce dei molteplici disagi che si vengono a creare quotidianamente in questo periodo, a raggiungere gli atenei napoletani. Stiamo cercando di alternare manifestazioni più aggregative e sociali come le Notti della Birra e il Forum in Fest ad iniziative  concrete ed incisive tese ad alleggerire le spese legate alla vita quotidiana dei nostri utenti come la Forum Card e il servizio navetta universitario.

                                                                                                                       Antonino Cassese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.