Quotidiano di informazione campano

Funerali di Stato per le vittime per la strage al Tribunale di Milano

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Oggi il Consiglio dei ministri si è riunito in una seduta lampo per deliberarlo. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parteciperà ai funerali. “Quello che è accaduto a Milano ci lascia attoniti e ci chiama ad un impegno più deciso contro la proliferazione di armi e per la difesa della strutture giudiziarie per le quali bisogna immaginare il passaggio della sicurezza in carico allo Stato”. Così Matteo Renzi all’inaugurazione dell’anno accademico della Scuola unica dell’intelligence.Intanto è tensione a Napoli per le nuove misure di sicurezza dopo la tragedia del palazzo di giustizia di Milano che rallentano l’accesso al tribunale. Un gruppo di avvocati ha prima bloccato via Grimaldi, dove vi è uno dei tre accessi al Palazzo di Giustizia, dopo di che ha tentato di sfondare il varco d’ingresso protetto da una vetrata. Un vetro è stato infranto e due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti feriti e sono stati medicati in ospedaleIeri, si è avvalso della facoltà di non rispondere Claudio Giardiello, l’imprenditore che giovedì ha ucciso 3 persone in Tribunale a Milano. Lo ha spiegato l’avvocato Nadia Savoca la quale ha parlato di “stato confusionale” in cui verserebbe il suo assistito. “Cosa volete che vi dica se mi hanno visto…è troppo lunga da raccontare. Vi racconterò tutte le ingiustizie che ho subìto”. Sono le parole con cui Claudio Giardiello ha motivato la sua decisione di avvalersi della facoltà di non rispondere prima dell’interrogatorio. L’avvocato Savoca ha spiegato che, dopo gli accertamenti medici (non perizia) a cui è stato sottoposto Giardiello, gli specialisti hanno stabilito che “è cessato il legittimo impedimento” che aveva impedito all’imprenditore di rispondere alle domande dell’interrogatorio di garanzia sabato scorso. Una volta cessato l’impedimento , quindi, Giardiello ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. L’avvocato non è voluto scendere nel dettaglio delle condizioni del suo assistito spiegando che Giardiello si trova “in stato confusionale”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.