Quotidiano di informazione campano

GENNARO SAVIO: IL PCIML HA CHIESTO LA PERIZIA PER VERIFICARE COME SIANO SECCATI I TRE GROSSI EUCALIPTI IN VIA CARTAROMANA E LA LORO IMMEDIATA RIMOZIONE E SOSTITUZIONE

0

Nei giorni scorsi, a seguito della segnalazione di una nostra telespettatrice, con un dettagliato servizio giornalistico abbiamo denunciato la presenza, in via Cartaromana, di tre grossi eucalipti secchi.  Secca è la corteccia che giorno dopo giorno sembra quasi smembrarsi e completamente secche sono le poche foglie che si notano sulle ormai inesistenti chiome.  La presenza di questi tre grossi eucalipti apparentemente completamente secchi, preoccupa particolarmente visto che via Cartaromana oltre ad essere frequentatissima da pedoni e automobilisti, è quotidianamente attraversata da centinaia di bambini che si recano presso la  scuola elementare “Onofrio Buonocore”.  Per chiederne l’immediata rimozione, in queste ore i Dirigenti del Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista guidato da Domenico Savio hanno inviato un’istanza al Sindaco e al Dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune di Ischia e per conoscenza anche al Comando di Polizia Municipale e al Prefetto Dottoressa Gerarda Maria Pantalone.  Ma nell’istanza, correlata dalla relativa documentazione fotografica, i Dirigenti del PCIML non si sono limitati solo a chiedere l’immediata rimozione dei tre eucalipti, ma anche una perizia agronomica per verificare il motivo per cui sono seccati. Infatti appare alquanto  anomalo che su tanti eucalipti presenti lungo via Cartaromana e tutti in ottimo stato di salute, ben tre alberi nel raggio di pochi metri siano improvvisamente seccati. Ora  l’augurio, naturalmente, è che sia immediatamente predisposta la perizia agronomica sui tre tronchi secchi da rimuovere e sostituire subito con tre nuovi alberi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.