Quotidiano di informazione campano

Gianni Morandi ustionato, l’ospedale di Cesena: “Non è in pericolo di vita”. Intervento sulla mano

Incidente mentre bruciava sterpaglie nel suo terrenoTANTI AUGURI DALLA REDAZIONE DI RADIO ANTENNA CAMPANIA E IL DIRETTORE TONY

Bologna, 12 marzo 2021 – E’ trascorsa tranquilla la prima notte di Gianni Morandi nel reparto del Centro grandi ustionati di Cesena. Lo fa sapere Ausl Romagna. In base a quanto riferito ieri dal suo entourage, il cantante di Monghidoro si è procurato bruciature mani e gambe dopo essere scivolato mentre bruciava sterpaglie.

Il bollettino clinico

Le condizioni cliniche di Gianni Morandi “sono stabili e non è in pericolo di vita. E’ sotto costante osservazione e si sta procedendo ai trattamenti medici necessari per la cura delle ustioni profonde riportate alle mani e alle gambe”. E’ quanto comunica l’Ausl Romagna nel bollettino.

Il ricovero nella serata di ieri

E’ stato ricoverato d’urgenza ieri sera per ustioni. Si era scattato un selfie, alle 19. “Lavori in campagna, finalmente ho trovato i guanti della mia misura”, scriveva Gianni Morandi sulla sua seguitissima pagina Facebook. E, appena mezz’ora dopo, l’incidente e la paura.

Il commento Gianni Morandi, pallone d’oro per il record di popolarità sul web – di Beppe Boni

Il cantante di Monghidoro , 76 anni, è rimasto ustionato mentre, a lavoro nei suoi terreni a San Lazzaro, è inciampato sul fuoco che aveva acceso per bruciare delle sterpaglie. È caduto in avanti, riparandosi il corpo con le mani, che hanno riportato le lesioni più serie. Il cantante era solo: malgrado la paura e il dolore, è corso a casa a chiedere aiuto

Gli auguri dei fan

Appena la notizia si è diffusa non sono mancati le manifestazioni d’affetto  degli ammiratori di Gianni Morandi. “Vedrai che ti rimetterai presto – si legge proprio sotto la forto postata su Facebook nel pomeriggio dal canatante poco prima dell’incidente-. Ti vogliamo tutti bene”.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.