Quotidiano di informazione campano

GIOSTRINE ROTTE ED ERBACCE NON RIMOSSE, I BAMBINI DELL’ASILO DI FONDO BOSSO NON POSSONO UTILIZZARE IL LORO PARCO-GIOCHI: CHE VERGOGNA!!!

Gennaro Savio per radio piazza news-Nonostante la primavera e la giornate calde e soleggiate

0

Giostrine rotte ed inutilizzabili a cui fanno da triste cornice erbacce e piante selvatiche che non vengono rimosse da tempo. Non siamo in una delle tante zone centrali e periferiche del Comune di Ischia tenute nel degrado più assoluto dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giosi Ferrandino, ma siamo a Fondobosso e precisamente nel cortile esterno della scuola elementare e materna del Circolo Didattico Ischia I. Qui, dove i bambini ischitani dovrebbero divertirsi e trascorrere qualche piacevole ora all’aria aperta, a farla da padrone sono le erbacce le quali da settimane non vengono eliminate, nonostante siamo a primavera inoltrata e  le giornate da tempo risultino calde e soleggiate: assurdo! Cosi’ come non vengono potati i possenti pini che svettano tutt’intorno e per i quali chiediamo con forza una perizia statica visto che a pochi metri di distanza da qui, nella serata di sabato 1° novembre 2O15, un pino secolare apparentemente in ottima salute, dal cortile dell’Istituto alberghiero si schiantò proprio sul vialetto che porta alla scuola elementare di Fondobosso. Quello che ora ci chiediamo è questo: ma come è possibile tenere in uno stato di pietoso abbandono gli spazi esterni di una scuola frequentata da bambini in tenerissima età? Cosa si aspetta a pulire tutta l’area e a rendere agibile il parco-giochi per i bambini che frequentano quest’istituto scolastico comunale? Aspettiamo prima che termini l’anno scolastico?  Sindaco Giosi Ferrandino e amministratori comunali tutti, ritenete sia finalmente giunto il momento di rendere nuovamente agibile quest’area e restituire, cosi’, il parco giochi  agli alunni ischitani visto e considerato che mancano appena due mesi al termine dell’anno scolastico?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.