Quotidiano di informazione campano

Giovane salernitano muore mentre pattina sul ghiaccio

0

CAPACCIO – Morto dopo aver pattinato: tragedia ieri sera a Capaccio Scalo quando il giovane Eros Zurlo, 19 anni, capaccese, si è improvvisamente accasciato all’interno della pista di pattinaggio sul ghiaccio di Capaccio Scalo, dopo aver pattinato in compagnia di alcuni amici. Secondo quanto si è appreso gli amici, resisi conto della gravità della situazione, hanno immediatamente dato l’allarme.Sul posto si sono prontamente recati i soccorritori del 118 che, dopo averlo intubato, hanno subito trasportato il giovane all’ospedale civile di Agropoli. Lì il 19enne è stato subito ricoverato in sala rianimazione ma, secondo quanto si è appreso, è morto dopo pochi minuti. Pare che a stroncare il giovane sia stato un malore improvviso: secondo quanto si è appreso il giovane soffriva di disturbi cardiaci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.