Quotidiano di informazione campano

Giovane ucciso nella notte a Napoli

CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA Ferito anche un passante: indagano gli agenti della polizia

0

NAPOLI,  Un giovane di 27 anni, Emanuele Esposito, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco la scorsa notte a Napoli. Il giovane, secondo quanto ricostruito dalla polizia, era in sella ad uno scooter in via Gasparini quando è stato raggiunto da uno sconosciuto che ha estratto una pistola ed ha esploso sei colpi d’arma da fuoco. Nella sparatoria è rimasto ferito anche un passante di 27 anni. Sulla vicenda indagano gli agenti della squadra mobile secondo i quali il giovane ucciso potrebbe essere stato vittima di un regolamento di conti, forse di stampo camorristico. Al momento non risultano collegamenti tra la vittima e i clan della zona. Nel raid è rimasto ferito un innocente, che si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato: si tratta di un ragazzo di 27 anni, F.S., colpito da un proiettile calibro 9X21 al gluteo. Il giovane è ricoverato nell’ospedale Loreto Mare: le sue condizioni di salute, fortunatamente, non destano preoccupazione. F.S. era appena giunto con la sua auto sul luogo dell’agguato, un parcheggio, quando è scattato il raid. Appena uscito dalla sua vettura il killer è entrato in azione. Sul posto la Polizia Scientifica ha trovato 6-7 bossoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.