Quotidiano di informazione campano

Giovedì 23 settembre: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo AUGURI AI FESTEGIATI –

Almanacco: si festeggia Padre Pio, Salvo d’Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili, ucciso il giornalista Giancarlo Siani, fondata la Nintendo, compie gli anni Bruce Springsteen. I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati

Il 23 settembre il 266° giorno del calendario gregoriano. Mancano 99 giorni alla fine dell’anno.Santi del giorno: San Pio da Pietrelcina (Francesco Forgione). Pochi santi furono, come Padre Pio, dotati di doni straordinari che hanno richiamato su di lui l’attenzione del mondo intero: le stimmate, il profumo misterioso che emanava dal suo corpo, i carismi di profezie e di scrutamento dei cuori, le guarigioni e le conversioni attribuite alla sua preghiera.

Accadde Oggi

  • 1846. L’astronomo tedesco Johann Gottfried Galle avvista con un telescopio un nuovo pianeta, cui verrà dato il nome di Nettuno.
  • 1939. Muore a Londra il neurologo Sigmund Freud, fondatore della psicanalisi, nato a Freiberg (oggi Pribor) in Cecoslovacchia nel 1856.
  • 1943: Seconda guerra mondiale: il carabiniere Salvo d’Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d’Oro al Valor Militare;
  • 1952. Il pugile italo-americano Rocky Marciano conquista il titolo di campione del mondo dei pesi massimi battendo per knock-out al 13° round Joe Walcott.
  • 1985. Viene ucciso a Napoli il giornalista Giancarlo Siani di 26 anni, aveva denunciato le attività di alcune cosche criminali.
  • 1998. A Lione in Francia viene effettuato il primo trapianto di mano. Il paziente è il neozelandese Clint Hallam, 47 anni.
  • 2008 – Google lancia Android: Dopo aver monopolizzato la ricerca sul web, nel 2008 Google lancia la sfida al mondo della telefonia mobile, allora dominato dai colossi Apple e Nokia. I due fondatori del potente motore di ricerca, Larry Page e Sergey Brin, presentano il T-Mobile G1, il primo smartphone a montare il sistema operativo Android.
  • 2011 – Un team di ricercatori del Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra e del Laboratorio nazionale del Gran Sasso (LNGS) annuncia, nell’ambito dell’esperimento OPERA, di aver rilevato, in un fascio di neutrini, una velocità maggiore di quella della luce

1985 – Omicidio del giornalista Giancarlo Siani: Manca poco alle 21 e Giancarlo Siani ha appena parcheggiato la Citroen Mehari, di colore verde, davanti alla sua abitazione in via Vincenzo Romaniello, al Vomero, dov’è ritornato dopo aver vanamente cercato due biglietti per il concerto di Vasco Rossi. Dall’oscurità si fanno avanti tre killer col volto scoperto e fanno fuoco su di lui. Solo quattro giorni prima aveva compiuto 26 anni e, come testimonieranno i suoi colleghi, mai avrebbe pensato di andare incontro a un così tragico destino. La profonda passione per il giornalismo, nata tra i banchi della scuola media con il giornalino di classe, lo aveva portato a collaborare per il principale quotidiano della sua regione: Il Mattino.

1889 – Fondata la Nintendo: Attratto dal business dei giochi da tavolo, l’imprenditore giapponese Fusajiro Yamauchi fondò a Kyoto la Nintendo Koppai (dove Nintendo è traducibile con “la fortuna che viene dal cielo”), destinata alla produzione di Hanafuda (letteralmente “carte dei fiori”), ossia di carte da gioco artigianali. Soltanto nella seconda metà del Novecento, la compagnia, trasformata nel frattempo in società per azioni con il nome di “Nintendo Company Ltd”, allargò il proprio raggio d’azione verso altri settori dell’intrattenimento, in primis dei giocattoli con il fortunatissimo Ultra Hand: un braccio meccanico azionato da due maniglie e in grado di allungarsi e afferrare oggetti a distanza. Disegnato dall’ingegnere Gunpei Yokoi, fu uno strepitoso successo commerciale.

Nati

Sei nato oggi? Un tema ricorrente nella vita dei nati il 23 settembre è quello di aprirsi una breccia in mezzo alle restrizioni. Individui espansivi, essi potranno essere liberi di sviluppare e mostrare la loro vera personalità solo quando avranno combattuto e superato le difficoltà fisiche o formali.
Questa lotta è di solito molto intensa, e in effetti prosegue anche dopo che la breccia si è creata: la vita è infatti per loro una seria di ripetute sfide da affrontare e vincere ogni volta: in questo senso i nati il 23 settembre possono essere definiti come dei “guerrieri spirituali”.

1930 – Ray Charles: Nato ad Albany, in Georgia, e scomparso nel giugno del 2004 a Beverly Hills, Ray Charles è stato molto di più di un pianista e cantante soul.

1949 – Bruce Springsteen: Nato a Long Branch, nel New Jersey, è uno dei mostri sacri della musica rock ma per i fan è semplicemente The Boss.

1943 – Julio Iglesias: Madrileno di nascita, è considerato uno dei più celebri cantanti spagnoli.

1934 – Gino Paoli: Friulano di nascita, il Gino “nazionale” si sente da sempre un genovese d’azione e Genova ritorna spesso protagonista nelle sue canzoni.

1916 – Aldo Moro: Protagonista di primo piano della storia politica del Novecento, viene ricordato come uno dei più insigni statisti d’Italia.

Scomparsi

1973 – Pablo Neruda: Cantore passionale e sensuale delle donne e più in generale dei sentimenti, è considerato un eroe nazionale dai Cileni e un autore tra i più influenti della letteratura latino americana.

1968. Muore a San Giovanni Rotondo (Foggia) Padre Pio, il frate francescano con le stigmate. Era nato nel 1887 a Pietrelcina (Benevento), si chiamava Francesco Forgione.

Oroscopo del giorno

Oroscopo di Paolo Fox 23 settembre. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso un estratto delle previsioni dell’astrologo più famoso d’Italia, ogni mattina su Radio Lattemiele.

Ariete – Se sei solo da tempo non perdere le speranze: è un momento positivo per i sentimenti e le nuove storie. Sul lavoro invece fatti avanti, la Luna nel segno ti regala una grande energia ed intraprendenza.

Toro – Sfrutta la giornata di oggi, la Luna nel segno regala splendide emozioni. Lavorativamente parlando invece non avere fretta: prima di prendere decisioni importanti prenditi del tempo per riflettere.

Gemelli – In questa giornata i sentimenti riprendono quota. Ci avvicinamo ad un weekend intrigante, quando la Luna sarà nel tuo segno zodiacale. Sul lavoro invece la giornata parte bene, soprattutto se hai da poco iniziato una nuova attività.

Cancro – Oggi in amore sei fiducioso, è una giornata nel complesso positiva. Sul lavoro invece i nuovi progetti sono rallentati ma alla fine la passione trionferà.

Leone – In amore ultimamente ci sono delle piccole discussioni, non sempre causate da te. Sul lavoro invece cerca di evitare discussioni soprattutto se non vuoi darla vinta ad una persona che ti sta mettendo i bastoni tra le ruote.

Vergine – Nel pomeriggio la Luna torna a tuo favore, la fine del mese può essere davvero molto positiva per i sentimenti. Lavorativamente parlando invece non sottovalutare le opportunità che potrebbero presentarsi, novità in arrivo.

Bilancia – Anche se non ami le discussioni in amore, spesso i tuoi partner sono molto diversi da te e questo può creare qualche dissidio. Lavorativamente parlando invece se devi avanzare delle proposte è il momento di farsi avanti.

Scorpione – In amore il pomeriggio sarà piuttosto agitato, colpa dell’opposizione della Luna. Sul lavoro invece cerca di trovare un giusto compromesso tra ciò che ti viene imposto e quello che desideri veramente fare.

Sagittario – Se hai qualcosa da dire non indugiare, buone stelle per i sentimenti con il buon aspetto della Luna. Lavorativamente parlando invece esamina bene tutte le proposte e fai attenzione alle spese superflue.

Capricorno – Questo pomeriggio lasciati andare ai sentimenti. La Luna sarà nel segno regalandoti delle belle emozioni. Sul lavoro invece metti  un attimo da parte la tua estrema creatività e cerca maggiore concretezza.

Acquario – In amore si registra qualche nervosismo di troppo, soprattutto nella seconda parte della giornata. Sul lavoro invece evita le polemiche gratuite e cerca di essere maggiormente accomodante.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.