Quotidiano di informazione campano

Giugliano – Installava un impianto in un parco muore folgorato

Ennesima vittima sul lavoro

0

NAPOLI, 21 AGO – Un operaio di 31 anni è morto folgorato a Giugliano (Napoli). L’uomo, originario di Napoli, stava eseguendo, per conto di una società, l’installazione di un impianto di telefonia all’interno di un parco, lungo via San Francesco a Patria, quando è stato colpito – per cause in corso di accertamento – da una scarica elettrica. Immediati i soccorsi ma per lo sfortunato operaio non c’e’ stato nulla da fare. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale compagnia per i rilievi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.