Quotidiano di informazione campano

Gli abitanti della Gescal hanno denunciato il Comune di Nola, dato che sono anni che non tolgono questo scempio.

0

Dopo tante dimostrazioni, tanti articoli scritti da noi e tanto di mendicare presso gli addetti ai lavori del Comune di Nola, nessuno fino ad oggi ha tolto questo cantiere aperto di munnezza, di tutto e di più. È stato avvisato più volte anche il Dirigente Felice Maggio e il Sindaco Biancardi promettendo che quanto prima lo toglievano, invece come si dice a Napoli, manca pa capa ce passa! Allora queste persone stanche di aspettare si sono decise e recate dai carabinieri e denunciare quanto sta accadendo, adesso aspettiamo che succede, visto che il comune si è abituato alle denunce, anche per i pagamenti che da anni non paga mai a nessuno che ha lavorato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.