Quotidiano di informazione campano

Gli occhi del mondo su Milano Via all’Expo, timore per il corteo

RADIO PIAZZA ITALIA EVENTO

0

Milano, 1 mag. – Ultime ore d’attesa fra ottimismo per i preparativi ormai ultimati e timore di contestazioni, prima dell’avvio di Expo. La manifestazione conquistata da Milano nel 2008, costruita tra entusiasmi e pessimismo, difficolta’ e scatti d’orgoglio, e’ davvero ormai alle porte.

Da stamane alle 10 – quando per la prima volta i tornelli che regolano gli ingressi alle quattro entrate del sito (Roserio, Triulza, Fiorenza e Merlata) entreranno in funzione accogliendo i primi visitatori – e fino al 31 ottobre il mondo si incontrera’ a Rho per confrontarsi sul tema ‘Nutrire il pianeta – energia per la vita’. All

‘Open Air Theatre alle 12 andra’ in scena l’inaugurazione ufficiale. Previsti gli interventi del presidente del Bie Ferdinand Nagy, dell’amministratore delegato di Expo Spa, Giuseppe Sala, e del presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Per l’inaugurazione “tutti i padiglioni saranno pronti”, rassicurano i vertici.

VAI ALLO SPECIALE EXPO2015

Il timore allora riguarda le contestazioni da parte dei ‘No Expo’ e dei gruppi anarchici e di antagonisti. Per oggi e’ annunciata un’imponente manifestazione che prendera’ il via alle 14 da porta Ticinese. Altissima l’allerta, soprattutto per la possibile presenza di black bloc che starebbero confluendo nel capoluogo lombardo da tutte Europa. Massimo, allo stesso modo, anche il livello dei controlli con perquisizioni e forze dell’ordine mobilitate gia’ da qualche giorno.

EXPO: TENSIONE AL CORTEO DI STUDENTI E ANTAGONISTI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.