Quotidiano di informazione campano

Grande Fratello 14, vince Federica

Manfredi secondo e Simone terzo classificato

0

E’ Federica Lepanto, 22enne studentessa di Scienze infermieristiche di Salerno, la vincitrice di Grande Fratello 14. Federica è stata eletta durante la finale andata in onda questa sera, su Canale 5, condotta da Alessia Marcuzzi, affiancata dagli opinionisti Claudio Amendola e Cristiano Malgioglio. Unica donna arrivata in finale, Federica ha battuto al televoto Manfredi, Simone, Alessandro e Kevin, rispettivamente secondo, terzo, quarto e quinto classificato, e, dopo 11 settimane di gioco, si è aggiudicata il montepremi di 200.000 euro. Federica, nonostante in Casa non abbia riscosso grandi simpatie, fuori è riuscita a conquistare una vera e propria “armata”, l’“Armata Lepanto”, come si sono firmati i suoi fan sul web e sugli striscioni degli aerei che hanno fatto sorvolare su Cinecittà, che l’ha votata fino a portarla alla vittoria di questa quattordicesima edizione del reality targato Endemol che ha appassionato il pubblico, soprattutto quello più giovane, sia in tv (con percentuali da record, 40% di share tra i 15-19enni e 37% di share sul target 15-34 anni durante la semifinale di giovedì scorso), sia, attivamente, sui social e sul web (su Twitter l’hashtag #GF14 ha raggiunto in queste settimane picchi di 1.000 tweet al minuto – e anche questa sera ha dominato la classifica dei Trending Topic – e su Facebook la pagina ufficiale ha quasi 2 milioni di fan). 

La finale di questa sera è iniziata svelando a Rebecca e Livio “l’ultimo segreto, il più cattivo di tutti”, come ha spiegato Alessia Marcuzzi: ovvero che nelle ultime settimane del reality il pubblico ha votato per chi mandare in finale e non per chi eliminare e che quindi i veri finalisti, insieme ad Alessandro – votato dai compagni in Casa – non erano loro, ma Simone, Federica, Manfredi e Kevin, rimasti nel Garage.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.