Quotidiano di informazione campano

GRANDE MARCIA DEL ROSARIO PER LA PACE NEL MONDO

VISCIANO RADIO PIAZZA EVENTI

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Manifestazione religiosa che vede una moltitudine di pellegrini  percorrere a piedi la strada del Rosario, ossia la provinciale Schiava-VISCIANO con la recita del Santo Rosario e la meditazione del 15 misteri della Gioia, Dolore e Gloria con sosta agli angoli dove sono situate le 15 Edicole realizzate lungo la strada dai fedeli dei comuni del NOLANO e Basso Avellinese. La meditazione dei misteri è affidato a giovani di vari gruppi e parrocchie che reciteranno la coroncina del Santo Rosario. Si inizierà dal primo mistero Gaudioso ossia l’Annunciazione dell’Arcangelo Gabriele a Maria nella prima edicola posta sulla bretella della Napoli-Bari proprio di fronte allo Stir di Tufino, un tempo Cava di tufo.
Proprio qui, come volle Padre Arturo, Servo di Dio e Padre degli orfani, ci fu negli anni ’50 la prima Marcia del Rosario con l’Immagine della Madonna che guida il pellegrinaggio con associazioni e congrega non solo di Visciano come la Gioventù Mariana, Amici di San Domenico Savio, Associazione Sacro Cuore, Azione Cattolica giovani e adulti, Battenti Madonna del CARPINELLO e numerosi fedeli giunti da ogni angolo della Campania. Ovviamente ci sono le suore Piccole Epistole della Redenzione e i sacerdoti missionari che, durante il pellegrinaggio, effettueranno le confessioni in preparazione della concelebrazione eucaristica che verrà officiata nel Palco del Campanile verso le 19:00. Per assicurare l’assistenza e sicurezza lungo il percorso e durante la celebrazione eucaristica, il tutto viene affidato agli operatori dell’ATAPC Protezione Civile, i cui volontari sono coordinati dal presidente  Gioacchino IOVINO che ovviamente si coordinerà con la Polizia Municipale di Visciano, Tufino, Casamarciano e le rispettive Stazioni carabinieri dei comuni appena citati. Il tutto organizzato dai padri Missionari della Divina Redenzione e dalla Parrocchia ‘Santa Maria Assunta in Cielo’ rappresentati dal superiore generale don Egidio Pittiglio e Settore del Santuario, nonchè PARROCO Padre Domenico La Manna.
Nicola Valeri.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.