Quotidiano di informazione campano

GRANDE SUCCESSO AL CONVEGNO SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI

Pompei – Nonostante la temperatura polare che ha caratterizzato la giornata di sabato 23 febbraio 2019, non c’era più un solo posto a sedere negli 800 disponibili, nella bellissima Sala, all’interno del Santuario della Beata Maria Vergine del Santo Rosario di Pompei. Il simposio ha voluto promuovere la cultura della donazione degli organi, tessuti e cellule. La Campagna di sensibilizzazione è stata fortemente voluta dalla Dott.ssa Mariarosaria Focaccio, Responsabile del servizio divulgazione della Donazione di “Organi e Tessuti” ASL Napoli 1 Centro e Centro Regionale Trapianti.

Ancora una volta il coordinamento ASL/CRT e tutte le Associazioni di Volontariato che si occupano della divulgazione per la donazione di organi e tessuti, guidato dalla Dott.ssa Mariarosaria Focaccio ha fatto centro.

A fare gli onori di casa Sua Eccellenza Mons. Francesco Alfano, Arcivescovo delle diocesi di Castellamare di Stabia – Sorrento.

Davanti allo sguardo attento delle autorità civili, militari e religiose hanno compiutamente relazionato Pio Zannetti, Walter Santaniello, Paride de Rosa, Lucia Mastrullo e Luigi Capasso. I lavori sono stati moderati da Enzo Caputo. Per la circostanza è intervenuta anche la Croce Rossa di Pompei guidata dal Presidente Raimondo Eliano che ha schierato un picchetto di circa 30 volontari e due sorelle.

“Molti gli argomenti trattati – afferma la Dott.ssa Mariarosaria Focaccio – dalle delicate procedure mediche agli aspetti legali, dall’assistenza pre e post donazione alle motivazioni umane che coinvolgono i familiari dei donatori, senza trascurare i sentimenti ed i legami che si creano tra i soggetti coinvolti”.

Particolarmente toccanti tre sono risultate tre testimonianze, le prime di due donatori e una ricevente che hanno commosso l’intera platea. Particolarmente folto il mondo dell’associazionismo rappresentato da: l’AITF con Franco Martino e Carmela Lauri, l’AIL, l’ACTI, l’UNITALSI, la CARITAS, i Cavalieri Crociati e l’AIDO con il Presidente Gennaro Castaldo.

In sala anche il Sindaco di Pompei Pietro Amitrano ed il Sindaco di Castellamare di Stabia Gaetano Cimmino.

Hanno partecipato inoltre le autorità giudiziarie del Tribunale di Torre Annunziata con il Presidente Ernesto Aghina e il Procuratore della Repubblica Alessandro Pennasilico.

Anche la Guardia Costiera è intervenuta con il Comandante Ivan Savarese. Per l’occasione sono state raccolte innumerevoli dichiarazioni di volontà, a riprova della validità di queste iniziative di divulgazioni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.