Quotidiano di informazione campano

“Hot-disk”in rete che annullano le connessioni corpo-anima

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Whats App, Skype, Twitter, Kik Messanger, Fb eccoli i nuovi e imbarazzanti programmi di lettura per la seduzione virtuale in versione hot-line. Sempre più in aumento gli adolescenti che scelgonoquesti tipi di canali esperenziali per l’approccio del sesso in due, ignari delle conseguenze non solo mentali ma soprattutto della produzione naturale di ormoni ipotalamici sessuali (gonadotropici), atti allo stimolo degli organi sessuali riproduttivi maschili e femminili. Il sovrainvestimento stressogeno (virtuale), coinvolto nella liberazione dello stato eccitatorio, va a inibire nel tempo le cellule in riserva di energia funzionale fino al coinvolgimento di altre zone del cervello ipotalamico, che così depauperate faranno liberare meno energia fino alla sensazione di ansia, stanchezza astenica ect…ivi compresa debolezza muscolare. Ragazzi sedicenni divertiti dallo spogliarsi in sezioni di corpi come immessi in stanza di risonanza magnetica, film e filmini all’ottica visione del web, e il nuovo cinema paradiso inizia…si lavora senza misura con gli strumenti hot-disk e tattili manuali di scrittura sino a raggiungere il nuovo textgasm (l’orgasmo pre-scritto). Il telefono azzurro avverte la crescita al 60% del fenomeno dei messaggi ricevuti a sfondo sessuale in adolescenza, di cui solo il 25% arriva dal proprio ragazzo/a. Un fenomeno non controllato e non controllante, tanto che diviene segno di un allarme a rischio psicopatologico in adolescenti che, di fronte alla scoperta del proprio nudo su You Tube, tendono a inglobare vissuti di angoscia, di irrecuperabilità della propria immagine in via di strutturazione fino al suicidio, e la statunitense Amanda Todd quindicenne ne è un esempio, vittima del bullismo mediatico. Tale dicasi anche per gli adulti adolescenti… “Sexting”, l’intrigo di chat-room, messaggi e telefonate, foto e video in moviola, come alla partita di calcio a casa e con il telecomando in mano…si osa, si aspetta, si incalza, si stressa! Un appagamento dell’istante, dell’attimo vissuto come un gioco, mascherato da un falso tradimento nella coppia, un atto sessuale vero e proprio non passibile di giudizio del partner, un giusto e piacevole passatempo da condividere in una giornata, ma anche in più giornate, una dipendenza mediatica che andrà a cozzare nella realtà con i sintomi di affaticamento e come se non bastasse con il vero e proprio Flop nel reale! Resettare, inserire nuovo floppy-disck, avviare connessione cuore-anima-cervello in tempo reale e godere dopo un bel film sul divano, o a riva al mare o dovunque voi vogliate ma ricordate che è sempre meglio toccare per credere alle favole!

Teresa Petrarca

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.