Quotidiano di informazione campano

Hydra Music. Dal 6 marzo su tutti i digital store il nuovo singolo “Come un leone” di Mirianna

RADIO PIAZZA EVENTI

Come un leone” è il nuovo singolo di Mirianna. Pubblicato dall’etichetta discografica salernitana “Hydra Music“( http://www.hydramusic.it/),  il brano sarà disponibile su tutti i digital store dal 6 marzo (spotify : https://open.spotify.com/album/7uR5RMXdQSqJptyBdEzcqy iTunes: https://music.apple.com/it/album/1500311446?app=itunes).  Talentuosa, poliedrica e costantemente alla ricerca di nuove esperienze musicali, la cantautrice si approccia al mondo della musica sin da piccolissima.  Mirianna ama definire il suo rapporto con la musica come un vero e proprio “viaggio”. Oggi, questo “viaggio” giunge ad una nuova meta ovvero un singolo ricco di vita, in cui voce e piano sono alla ricerca di quella sensazione a cui tutti tendono: la libertà.

Intervista a Mirianna, autrice del brano “Come un leone”

Cosa rappresenta per il te il singolo “Come un leone”?

È una canzone molto singolare, è un inno alla vita. Il leone è il mio animale guida e nella canzone lo pongo su un piedistallo e lo idolatro, perché è secondo i suoi insegnamenti che io mi muovo e compio dei gesti. È diversa dai singoli precedenti. È più melodica, assente di batteria, punta molto sugli strumenti e su un accompagnamento che può funzionare anche da sé, senza voce.

 “Pretendo libertà” grida il ritornello. Che valore ha per te e nel testo la libertà?

La libertà intesa nella canzone è quella di essere se stessi, senza il bisogno di seguire schemi sociali o la massa. Per come la interpreto io, la libertà di essere sé stessi è un diritto e dovere di chiunque. Voglio essere libera di essere una ragazza che non mette le gonne e non si fa i codini, di parlare come un maschiaccio, di comportarmi da ingenua anche se sono adulta, di mostrare le mie lacrime e di cantare al vento le mie emozioni senza alterarle o altro, ma di esprimerle così come sono.

La rabbia, come un leone appunto, cosa rappresenta nel testo?

La rabbia è uno dei sentimenti più importanti. Al giorno d’oggi la rabbia è vista come qualcosa di negativo, perché nel corso del tempo abbiamo imparato ad accomunarla alla violenza. Rabbia è tante cose, ed è giusto che si esprima come la felicità, come la tristezza, come la paura.

Vita e musica: quanto sono complementari, per te, l’una e l’altra?

Tutto, anche la vita, è arte, è musica. I miei stessi testi nascono da esperienze di vita che mi hanno lasciato particolarmente il segno. La musica, infatti, è il modo in cui le persone possono esprimere sensazioni e sentimenti che a parole diventerebbero fraintendibili.

Cosa ti aspetti da questo singolo?

Vorrei che questo brano scatenasse le stesse emozioni che sorgono in me. Vorrei che la gente ascoltando “come un leone” possa capire che, se vuole, può essere libera e può permettersi di sorridere un attimo di più.

BIOGRAFIA. Mirianna Scala è una cantautrice italiana. Nasce il 16.02.2000 e vive a Maretto (AT). Segue diversi corsi di formazione musicale e di strumento a Torino. Tra il 2017 e il 2018 fa parte di una band e del complesso musicale Joy Dealers. Continua la sua carriera come solista. Nel suo cassetto ci sono diversi inediti. Incide i singoli “Nero” e “Sopra il tuo re”.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.