Quotidiano di informazione campano

Identikit di un giovane candidato, ottimo amministratore locale, pronto a rivoluzionare la Politica.

POLITICA-RADIO PIAZZA NEWS

0

Si aprono ufficialmente le danze per la tornata elettorale del 31 Maggio che dovrà rinnovare il Consiglio Regionale in Campania. Tra i candidati spicca il nome di un giovane amministratore locale, che ha dato ampiamente prova di possedere ottime capacità unite ad una visione fresca ed efficace dell’azione politica: su di lui punta Berlusconi per costruire il volto nuovo di Forza Italia in Campania ed assicurare, a questo territorio, la giusta azione amministrativa. A voi l’identikit di un giovane politico, ottimo amministratore locale, che vuol trasformare (in positivo) la Regione Campania. Raffaele Coppola, 32 anni, Ingegnere, di formazione cattolica e di ispirazione liberale, ha saputo coniugare l’impegno sociale e politico con la sua crescita umana e professionale: a 21 anni si laurea in Ingegneria Meccanica, a 22 collabora con un Centro di Ricerca francese sulle Energie Rinnovabili, a 23 è il turno della laurea specialistica. Lavora per una prestigiosa multinazionale americana, prendendo dall’Italia e dal Mondo idee, energie e risorse da poter spendere per il nostro Territorio. Eletto nel 2009 Sindaco “più giovane d’Italia” nel Comune di Liveri (Na), con la sua squadra ha saputo trasformare un’Amministrazione del Sud Italia in un vero modello di Buon Governo, pronto per essere messo al servizio di tutti i comuni della Campania. In questi anni di crisi e difficoltà in tutta Italia, la sua Città si è arricchita di nuovi servizi, strutture d’eccellenza, occasioni per la vita sociale ed opportunità per lo sviluppo economico e territoriale. Raffaele Coppola ora sogna un Futuro migliore per la Campania e desidera mettere al servizio della nostra Regione le sue energie e competenze; per realizzare con la forza dei fatti il Cambiamento di cui abbiamo tutti estremamente bisogno; perché crede che la politica debba tornare a “servire” i cittadini ed i territori; perché è giovane ed ama la sua terra; perché è fermamente convinto che l’impegno pubblico non sia una professione, ma missione e passione.
“Candidarmi alla Regione Campania – dichiara l’ing. Raffaele Coppola – non è soltanto una nuova sfida, ma è l’opportunità di mettere in campo nuove idee, competenze ed energie per la rinascita di un territorio dilaniato da interessi contrastanti. Mi candido alle prossime elezioni perché la Campania ha bisogno di speranza ed entusiasmo, forza ed impegno nuovi; deve dire definitivamente addio ai pregiudizi del passato ed alle peggiori logiche di potere. La nostra Regione ha bisogno di ribaltare il presente; può aprirsi alla novità e fare di queste elezioni l’inizio di una nuova era, quella che finalmente le consegnerà quanto vuole, sogna e merita. Con la forza dei fatti ho onorato i miei mandati politici ed ora sono pronto ad assumermi la responsabilità di costruire insieme a tutti i cittadini la Campania del futuro, una magnifica terra che esige scelte nuove, migliori: il mio scopo è realizzarle. Cambiare si può ed io sono pronto a lavorare sodo.” Per aprire ufficialmente la campagna elettorale il candidato Raffaele Coppola inaugurerà la sede del Comitato Elettorale di Nola, Via on. Francesco Napolitano n° 251, Lunedì 4 Maggio alle ore 19:00. Interverranno alla cerimonia di inaugurazione Antonio Pentangelo e Domenico De Siano, rispettivamente coordinatori provinciale e regionale di Forza Italia. Un’occasione da non perdere per conoscere personalmente il candidato, per dare voce e contenuto al volto nuovo di Forza Italia in Campania.

RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.