Quotidiano di informazione campano

UN RAGAZZO, SI TUFFA DA 30 METRI A TRIESTE, TRAUMA SPINALE.

CRONACA,ANCORA DISGRAZIE SULLE SPIAGGE

0

IERI un ragazzo di 21 anni L.C. di Motta di Livenza (Treviso) ha subito un trauma spinale con blocco degli arti inferiori dopo essersi tuffato in mare dalla scogliera del castello di Duino (Trieste) da un’altezza di circa 30 metri.
A far intervenire sul posto la Capitaneria di Porto di Monfalcone e’ stato un bagnante che aveva seguito la scena e che poi aveva visto il giovane in difficolta’. L.C. e’ stato quindi recuperato con un gommone della Guardia costiera e trasferito al Porto di Duino dove e’ stato prelevato dai sanitari del 118, issato in elicottero e ricoverato all ospedale di Cattinara. Secondo le prime notizie le sue condizioni sarebbero state giudicate non gravi. Sul posto anche la Polizia di Stato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.