Quotidiano di informazione campano

Il Lausdomini C5 impone la legge del Pala-Aliperti anche alla Virtus Cicciano

“Questa contro Cicciano è senza dubbio la migliore gara disputata in stagione dai nostri ragazzi”, si compiace il patron Dino Manna a fine gara.

0

La compagine del presidente Dino Manna, nella gara valida per l’8a di campionato di soccer, serie D maschile, girone D, offre ancora a una prova maiuscola, che consente agli atleti di mister Moccia, di portare in cascina tre punti importanti per non perdere di vista la testa della classifica.

Il risultato di 8 reti a 4 non fa una grinza, anche se per tutta la prima frazione di gioco l’equilibrio è regnato sovrano. Lo dimostra la sequenza delle reti di un tempo comunque giocato al cardiopalma.

Il doppio vantaggio iniziale con reti dei locali Longobardi e La Gatta, anziché spianare la strada ad un facile successo, crea, bensì, un pauroso quanto inammissibile rilassamento in Astarita e compagni, cosicché la rimonta ospite è servita, tra lo stupore del team di casa e dei numerosi spettatori accorsi ancora una volta al pala – Aliperti a sostenere i propri beniamini.

Per la serie “quello che non t’aspetti!” … tre reti ospiti in rapida successione capovolgono momentaneamente le sorti della gara. Però, fortunatamente, danno l’effetto di una doccia rigenerante, che riporta sulla giusta via gli atleti locali, i quali, consci del pericolo che stavano correndo, già prima dell’intervallo, prima con Chierchia e successivamente con Di Marzo, riprendono il sopravvento.

… E la musica non cambia neanche alla ripresa delle ostilità, con Chierchia che riporta i suoi ancora sul doppio vantaggio e con Medugno a triplicare le distanze.

Ma gli ospiti non ci stanno a porgere l’altra guancia e accorciano ancora (6/4) fiatando l’ultimo sussulto di una gara che, purtroppo per loro, sarà segnata dalla terza performance personale del particolarmente illuminato sotto rete, Chierchia, – autore di una tripletta! – prima che Di Marzo si conceda anche lui il bis individuale.

Al triplice fischio è 8 a 4 per il Lausdomini C5!

“Questa contro Cicciano è senza dubbio la migliore gara disputata in stagione dai nostri ragazzi”, si compiace il patron Dino Manna a fine gara. “Abbiamo espresso un ottimo gioco nei nostri momenti migliori, anche se abbiamo un po’ penato a metà primo tempo, subendo il ritorno degli avversari, mettendoci del nostro. Ma ad eliminare i nostri cali di concentrazione ci penserà mister Moccia in settimana. L’importante era, comunque, incamerare i tre punti in palio e riconfermare a suon di gol l’imbattibilità casalinga. E soprattutto acquistare morale e affilare le armi in attesa del prossimo incontro, in campo esterno contro il Club Eden Acerra”.

TABELLINO GARA: Lausdomini vs Virtus Cicciano: 8-4

LAUSDOMINI C5: Astarita; Cretella; Chierchia (3); Longobardi (1); La Gatta (1); Liquori; Di Marzo (2); Medugno (1); Romano; Falco; Maina.

VIRTUS CICCIANO: Accanito; de Lucia (1); Rozza; Nastri; Buonagura (2); Auriemma; Miele; Bejaoui; Napolitano (1); Abitabile; Lauro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.