Quotidiano di informazione campano

IL METEO DI OGGI 11E 12 FEBBRAIO 2019 Torna il grande freddo „

CHE TEMPO FA Previsioni meteo 11-12 febbraio 2019 | Torna il grande freddo „Per martedì 12 è previsto l'arrivo del vero freddo“ Potrebbe interessarti: https://www.today.it/meteo/previsioni-11-12-febbraio.html Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Sarà una settimana all’insegna del freddo, dal pomeriggio di lunedì 11 dai Balcani arriverà aria gelida che determinerà un crollo delle temperature su gran parte delle regioni, sopratutto quelle del versante Adriatico: le previsioni sono de iLMeteo.it. 

Tanto freddo ma poca neve. Lunedì 11 febbraio prevista solo qualche breve nevicata sulle Alpi (al di sopra dei 750 metri), tempo soleggiato su tutto il Nord, versante Tirrenico, Sardegna e Sicilia. Su quello adriatico, dalla tarda mattinata, si affacceranno piogge che bagneranno dapprima le Marche e l’Abruzzo, poi tra pomeriggio sera Molise, Basilicata e Puglia con qualche temporale in arrivo dal mare.

Meteo, da martedì 12 il vero freddo

Per martedì 12 è previsto l’arrivo del vero freddo. I settori del medio basso Adriatico verranno sferzati da forti venti di Maestrale, con raffiche fino a 70-80 km/h. Avremo qualche debole precipitazione, al mattino, su Molise e Sicilia Settentrionale. Bel tempo invece altrove. Temperature in netto calo. Mercoledì 13 Febbraio, bel tempo su tutta l’Italia eccetto che in Puglia e Basilicata dove avremo cielo variabile con fiocchi di neve fino a quote collinari, intorno a 200 metri.

Nei giorni seguenti Giovedì 14 tanto freddo e valori rigidi specie al mattino su tutta la Penisola, in molte zone anche sotto lo zero. Per Venerdì 15, ancora probabili precipitazioni nevose in collina al Sud per un rientro di un nucleo instabile dai Balcani, conclude iLMeteo.it.

Neve e vento, Veneto dichiara lo Stato di Attenzione.

Neve e forti venti sul Veneto, la Regione dichiara lo Stato di Attenzione. Dalla serata di oggi già da 700metri sono attese nevicate sulle Dolomiti, mentre sulle Prealpi la quota prevista è mille metri. Il fenomeno dovrebbe durare anche domani, quando si aggiungeranno forti venti su rilievi e valli dolomitiche, mentre localmente sulla pedemontana per raffiche di Foehn. Al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione ha dichiarato la fase operativa di attenzione per vento forte sulle zone montane e pedemontane fino alla mezzanotte di martedì.METEO DELLA GAZZETTA CAMPANA

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.