Quotidiano di informazione campano

Il miglior Lausdomini C/5 della stagione eclissa la capolista Atletico Chiaiano

Tutti gli effettivi del Lausdomini C/5 schierati da mister Moccia hanno avuto un rendimento altissimo, suscitando l’incitamento e gli applausi del numerosissimo pubblico accorso al palazzetto di Marigliano, diventato, per l’occasione, una vera bolgia.

0

Il Lausdomini C/5 compie l’impresa di interrompere l’imbattibilità della capolista Atletico Chiaiano – sinora autrice di un ruolino di marcia comprendente 12 vittorie ed un solo pareggio! – imponendogli un convincente 5 a 3 finale, che riaccende le speranze di disputare i play – off tra le mura amiche, autentico fortino della compagine del presidente Dino Manna.

La gara è scintillante e ricca di colpi di scena dal primo all’ultimo minuto. A testimonianza di ciò il vantaggio ospite con Montuori, subito vanificato dal pareggio del grintosissimo Lello Cretella, miglior atleta in campo alla fine delle ostilità!

La determinazione dei padroni di casa, da i suoi frutti prima che si chiuda la prima parte dell’incontro, quando l’ottimo Salvatore Longobardi – che sabato scorso aveva perso il nonno! – insacca la rete del vantaggio.

La musica non cambia neanche ad inizio ripresa. Ad approfittare dell’ottima vena del quintetto messo in campo di volta in volta da coach Moccia, il “bomberino” di casa classe ’95, Gianluca La Gatta,  che porta subito i suoi sul momentaneo 3 a 1.

Ma la capolista non ci sta a porgere l’altra guancia e accorcia le distanze con Avolio, che approfitta di una disattenzione dei padroni di casa, in fase difensiva.

Ma l’altalena di reti tipica della giornata, fa si che lo straripante La Gatta si conceda il bis, riportando i suoi ancora sul doppio vantaggio (4/2).

Il 5 a 2 è opera di Longobardi che firma la sua doppietta personale prima del definitivo 5 a 3, frutto della rabbiosa reazione degli ospiti, che comunque lasciano il PalaMerliano, per la prima volta in questo campionato, con le pive nel sacco!

Tutti gli effettivi schierati da mister Moccia hanno avuto un rendimento altissimo, suscitando l’incitamento e gli applausi del numerosissimo pubblico accorso al palazzetto di Marigliano, diventato, per l’occasione, una vera bolgia.

In virtù di questa convincente vittoria, il patron Dino Manna si dice sempre più convinto che sarà difficile per chiunque violare il campo amico. E questo, in prospettiva play – off, diviene motivo di autostima e di incoraggiamento per raggiungere l’obiettivo primario, mai nascosto fin da inizio stagione: la promozione nella serie superiore!

Lausdomini: Cennamo;  Cretella (1);  Esposito; Longobardi (2); La Gatta (2); Medugno; Romano; Carpino; Cano; Maina. All. Moccia.

Atletico Chiaiano: Rinaldi; Avolio (1); Montuori (1);  Ferrara; Berardone (1); Sequino; Camerlingo; Monopoli; Cipolletta; Dannier.  Allenatore: De Rosa.

Arbitro: Di Battista

a cura di Mauro Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.