Quotidiano di informazione campano

“Il MiglioRe”, arriva tribute band Adriano Celentano al Castello dei Conti di Acerra

RADIO PIAZZA EVENTI

Venerdì 19 luglio 2019, ore 21al Castello dei Conti di Acerra, grazie al Patrocinio dell’amministrazione comunale del Sindaco Raffaele Lettieri, andrà in scena ”Il Migliore”, il più imprevedibile e amato degli show tematici dedicati ad Adriano Celentano.Uno spettacolo unico nel suo genere, emozionante, intenso, sorprendente che ha conquistato le piazze e i teatri d’Italia negli ultimi anni ripercorrendo l’impareggiabile carriera del più grande showman italiano.

Come si può omaggiare la carriera monumentale di un gigante come Adriano Celentano senza cadere nel cliché e nella sterile imitazione? Come si può condensare in un solo spettacolo tutti i volti del più grande showman italianodalla musica al cinema alle provocazioni televisive? In teoria sarebbe impossibile, ma “il Migliore”, lo spettacolo scritto da Michele Ferigo ma va oltre: mette in pratica la lezione artistica di Celentano giocando sulla preparazione perfezionistica della messa in scena ma anche sull’imprevistosul coup de théâtre , sul coinvolgimento e la provocazione del pubblico.

Voce solista: Michele Ferigo
Voce femminile: Valentina Di Emidio
Chitarre e cori: Nick Di Donato
Tastiere e cori: Andrea De Francesco
Batteria: Tiziano Cantagallo
Basso elettrico: Fabio Spalazzi

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.