Quotidiano di informazione campano

IL NOLA 1925 CHIUDE IL 2020 CON UN PARI

CALCIO NOLA LA GAZZETTA CAMPANA

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Finisce 1-1 lo scontro salvezza del girone G di Serie D. Nell’ultima gara del 2020, il turno
infrasettimanale prima delle vacanze di Natale, il Nola pareggia in casa della Torres. A Sassari si
scontravano oltre 200 anni di storia in due e tornavano al Vanni Sanna due squadre che si erano
scontrate negli anni Novanta per salvezza in Serie C1. Una sfida delicata, soprattutto per la posizione di
classifica dei nolani che li vedeva al penultimo posto davanti proprio ai sardi.
I bruniani, dopo aver accolto nuovamente Antonio Cardone nelle ultime ore, parte per la Sardegna senza
Torino, Capasso, Calvanese, Ruggiero e Serrano. Mister Campana, a sorpresa, lascia fuori Negro e
proprio Cardone e inserisce Pantano sulla fascia al posto di Sannia, spostato invece al centro. Il Nola si
presenta subito con un’occasione da gol al 4′: Di Maio triangola con Palumbo, entra in area e tira a giro
ma Carta si allunga e toglie la palla dall’angolino. I sardi rispondono al 20′ con un’azione simile ma il
tiro di Fadda è alto sopra la traversa. Al 35′ c’è il secondo esordio di Cardone con la maglia del Nola
che rileva l’infortunato Pasqualino Esposito. Il primo tempo è avaro di emozioni ma la partita si sblocca
al 2′ del secondo tempo. Pronti e via, arriva il vantaggio della Torres: cross dalla fascia e inzuccata
di Bilea che non lascia scampo a Bellarosa. Il Nola accelera ma non riesce a pungere, fino al 73′
quando il neo entrato Negro rifinisce in rete un assist al bacio di Acampora su calcio piazzato. La
Torres accusa il colpo e si getta nell’area avversaria ma va vicina al gol solo nei minuti di recupero
con Origlio che calcia in maniera potente in porta, trovando solo un maldestro intervento di Bellarosa
che fa gridare al gol. Dopo 4′ di recupero si conclude l’ultima gara del 2020 per il Nola che ora è
assestato al penultimo posto a 3 punti e dovrà necessariamente trovare nuova linfa per raggiungere la
salvezza nel 2021.
IL BOLLETTINO
Reti: Bilea 47′ (S), Negro 73′ (S).
Sassari Torres: Carta, Rutjens (75′ Belli), Bilea, La Vigna, Schiaroli, Pinna R., Melli, Fadda, Mesina,
Origlio, Ponsat (67′ Battista). A disposizione: Drago, Ruiu, Fois, Pinna S., Bianco, Moro, Mascia,
Battista. Allenatore: Moro.
Nola 1925: Bellarosa, Pantano, Di Maio, Russo, Baratto, Esposito (35′ Cardone), Sannia A., Acampora,
La Monica (56′ Caliendo), Gassama, Palumbo (81′ Pesce). A disposizione: Sarrac ino, Sannia S.,
Angeletti, Massaro, Negro, Corbisiero. Allenatore: Campana.
Arbitro: Vailato di Crema (guardalinee Mezzalira di Varese e Ercolani di Milano).
Note: ammoniti Ponsat (S), Gassama (N).

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.