Quotidiano di informazione campano

Il Nola 1925 si ferma nel finale: pareggio col San Giorgio

CALCIO NOLA RADIO ANTENNA CAMPANIA Mister Condemi: "Gestione sbagliata della gara nel finale, dovevamo chiudere"

Il Nola perde un’occasione molto importante per lanciarsi verso la salvezza diretta e si fa rimontare nel finale dal San Giorgio: allo Sporting finisce 3-3.

Mister Condemi deve rinunciare per infortunio a Cappa, Sicignano, Coratella, Zito e Acampora. La gara si presenta subito energica ma ad andare in vantaggio é il San Giorgio al 21′ con una bellissima conclusione dalla distanza di Argento che bacia il palo. Il Nola non si abbatte e recupera subito dopo pochi minuti grazie a Ruggiero, implacabile dal dischetto dopo il rigore assegnato per fallo su D’Angelo. Nel secondo tempo il Nola la ribalta in 6′: al 59′ D’Orsi é il piú lesto ad insaccare in mischia, al 65′ invece Figliolia allunga il risultato segnando di testa. Il Nola, complice la stanchezza, spreca due nitide occasioni per andare sul 4-1. Il San Giorgio non si abbatte e recupera la gara in 10′, dal 69′ al 79′: prima il neo entrato Raiola segna il 2-3 e poi Caprioli con una grande conclusione dai 30 metri mette in pari i giochi. Il Nola non trova piú le forze per passare in vantaggio e chiude con molti rimpianti.

DICHIARAZIONI “C’è qualcuno che potrebbe essere contento per questo punto, non io – ha dichiarato il mister Carmelo Condemi – È vero, é importante fare punti ma oggi abbiamo sprecato una grande occasione. Sul 3-1 non possiamo farci rimontare, abbiamo sbagliato e forse anche io ho responsabilità”.

“Mi auguravo che il mio gol portasse alla vittoria – ha affermato l’attaccante Simone Figliolia – Siamo amareggiati, dovevamo chiuderla, non può succedere questo. Il Casarano troverà un Nola agguerrito e arrabbiato”.

IL TABELLINO

Reti: Argento 21′ (S), Ruggiero 25′ (N), D’Orsi 59′ (N), Figliolia 65′ (N), Raiola 69′ (S), Caprioli 79′ (S).

Nola 1925: Mariano, D’Ascia, D’Orsi, Donnarumma (58′ Togora), Cassandro, Caliendo, Miocchi (81′ Gaetano), Staiano (86′ Camara), D’Angelo, Figliolia, Ruggiero (71′ Di Dato). A disposizione: Cappa, Izzo, Sagliano, Prevete, Corbisiero. Allenatore: Carmelo Condemi.
San Giorgio: Bellarosa, Guarino (65′ Raucci), De Siena, Caprioli, Cassese, Sepe (62′ Onesto), Ruggiero (63′ Landolfo), Argento, Scalzone (89′ Varela), Mancini (68′ Raiola), Di Pietro. A disposizione: Barbato, Luongo, Greco, Navas. Allenatore: Salvatore Ambrosino.
Arbitro: Totaro di Lecce (assistenti Pancani di Roma 1 e Spagnolo di Lecce).
Note: ammoniti Acampora, Figliolia, Donnarumma, Ruggiero e D’Orsi per il Nola; ammoniti Guarino, Ruggiero, Argento, Onesto, Raiola e Bellarosa per il Fasano, espulso Caprioli per il San Giorgio.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.