Quotidiano di informazione campano

Il Nola tessera Raffaele Poziello

Il trequartista classe ’88 era svincolato dopo aver iniziato la stagione con maglia della Nocerina. Mennitto: “Mossa oculata: qualità ed esperienza per il rush finale”

NOLA Dopo Guarro ed Acampora, Raffaele Poziello sarà il terzo over 30 a far parte della rosa del Nola. Trequartista con oltre 300 presenze in serie D, Poziello ha iniziato la stagione con la maglia della Nocerina, con cui ha collezionato 14 presenze e 2 reti. In carriera sono 45 i centri messi a segno in questa categoria, ma il calciatore nato a Villaricca e cresciuto nel Giugliano si è distino negli anni soprattutto come rifinitore.

 

ESPERIENZA E QUALITA’ Il commento del direttore sportivo bianconero Francesco Mennitto:Lo avevamo trattato già a dicembre, ma c’erano due società di vertice su di lui. Poi per una serie di coincidenze è rimasto svincolato e la società non si è fatta sfuggire l’occasione. Poziello aggiungerà esperienza e qualità alla rosa per questo finale di stagione. Chi pensa che con 30 punti la salvezza sia a portata di mano si sbaglia e con questo ulteriore innesto la società ha dimostrato grande oculatezza e determinazione nel perseguire l’obiettivo

 

Area Comunicazione

S.S. Nola 1925

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.