Quotidiano di informazione campano

Il segreto di Angela Celentano in cinque fotografie. Su un’immagine spunta una traccia

0

Il segreto di Angela Celentano si nasconde in cinque fotografie. Cinque immagini che sono un rompicapo. Un mistero inestricabile. Tasselli di un mosaico impazzito che sta mettendo a dura prova anche gli uomini dellInterpol e della Polizia Postale. 
Non cè logica in quelle foto. Ma è proprio tra quei fotogrammi che pare si nasconda la traccia giusta per arrivare fino a Celeste Ruiz, la messicana che da due anni sostiene di essere la bimba sparita sul Faito nel 1996.
La storia delle foto misteriose comincia nella primavera di due anni fa. Poche settimane dopo il primo contatto tra Celeste e Rossana, la sorella maggiore di Angela. 
Le due ragazze cominciano a scriversi su Facebook. In chat, naturalmente. Celeste confessa a Rossana un segreto che ha dentro da tempo. E convinta di essere Angela, ma non ha nessuna intenzione di ritornare in Italia. Vive in Messico, e sta bene. E felice con la sua nuova famiglia.
Il contatto va avanti per giorni. Le due studentesse si cercano su Fb e appena hanno la possibilità chattano per ore. E un fiume di parole e di ricordi. E anche di particolari che solo Angela poteva conoscere. 
Forse è a questo punto che entra in gioco la mamma della bambina sparita sul Faito. Maria Celentano comincia a seguire il contatto di Rossana con la presunta sorella scomparsa. Si incuriosisce, si appassiona. Troppi dettagli, troppi passaggi strani che però non danno la stessa sensazione che Maria aveva avuto in passato, con i tanti avvoltoi che avevano fatto solo soffrire la famiglia di Arola. Cè qualcosa di diverso. Di particolare, di vero.
E arrivato il momento di avere dei riscontri, delle prove concrete. Sene parlato anche in tv ieri sera

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.