Quotidiano di informazione campano

Il Segreto Pepa non è morta ritorna e uccide Donna Francisca? Anticipazioni quarta stagione

RADIO PIAZZA ANTICIPO DEL SEGRETO PER GLI APPASSIONATI

0
Le novità riguardo alla soap più amata dagli italiani sono sempre tante. Questa volta ci giungono dalla spagna dei gossip davvero interessanti: pare che un grande personaggio potrebbe rientrare nel Segreto. Se qualcuno ritorna, un altro se ne va, o meglio un’altra. Sembra che le due grandi protagoniste per eccellenza possano sconvolgere le trame della quarta stagione del Segreto. Di chi stiamo parlando? Le notizie sono ancora da prendere con le pinze, quando avremo fonti certe potremo dirlo con sicurezza ma, al momento, si mormora che Pepa possa ritornare a Puente Viejo, visti gli ultimi indizi sul ritrovamento dei suoi capelli. 

Ovviamente non sarà Megan Montaner a prendere il posto della levatrice, l’attrice ha dichiarato infatti di non avere intenzione di ritornare sul set. Chi prenderà il ruolo di Pepa? Circolano sul web delle voci riguardo ad un altro ingresso nella quarta stagione del Segreto: Belen Rodriguez sarà la nuova Pepa? Ma se così fosse, non sarebbe troppo giovane per impersonare tale personaggio? Ricordiamo ai fan che dalla morte di Pepa passeranno moltissimi anni, e si mormorava sul fatto che probabilmente Pepa tornerà molto invecchiata. A questo punto crediamo che Belen, nel caso le voci fossero vere, darebbe vita ad una nuova protagonista. Per quanto riguarda la nostra super cattiva, sembra che Donna Francisca finalmente potrebbe tirare le cuoia: nel corso della quarta stagione la temibile Montenegro potrebbe uscire definitamente di scena. Che la fine della matriarca si possa collegare alla vendetta dell’ipotetica Pepa? Questo ancora non ve lo possiamo dire, al momento non possiamo far altro che avanzare delle ipotesi. Voi cosa ne pensate? La cosa quasi certa è che Alex Gadea e Megan Montaner prossimamente faranno visita in un programma di Maria De Filippi. C’è da dire che l’Italia non ha proprio intenzione di lasciare andare via i loro amatissimi beniamini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.