Quotidiano di informazione campano

In Belgio due omosessuali (di cui un vignettista italiano

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA VERONA LETTEREGIORNALI PER LA GAZZETTA CAMPANA GIANNI TOFFOLI

In Belgio due omosessuali (di cui un vignettista italiano) sono stati aggrediti da un bulgaro e da una croata. TV e giornali hanno titolato con la medesima espressione “coppia gay picchiata selvaggiamente dai vicini”. I due, intervistati dai media, hanno dichiarato di aver temuto per la sorte dei rispettivi mariti. Ammesso che nei tempi delle emoticon (le faccine del mi piace o non mi piace ) la sintassi logica abbia ancora senso, sarebbe interessante vedere come il vocabolario della lingua italina interpreta le espressioni coppia e marito. Alla voce Coppia si legge: Due persone di sesso diverso unite fra loro da un rapporto amoroso; mentre alla voce Marito si legge: L’uomo rispetto alla donna con la quale ha contratto matrimonio. Dopo l’evoluzione dei costumi prontamente recepiti (o meglio, fatti ingoiare) dalla società e dall’opinione pubblica, non sarebbe il caso di aggiornare il “firmware” dei dizionari italiani. Letti così, il rischio di finire al rogo con l’accusa di omofobia è drammaticamente alto!

Gianni Toffali

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.