Quotidiano di informazione campano

In centinaia al corteo nel rione Sanità “Genny era innocente”

In centinaia per vie quartiere "Stato e Chiesa non ci tutelano"

0

Ieri a Napoli Genny era innocente”: alcune centinaia di persone – bambini, ragazzi e mamme – sta prendendo parte al corteo organizzato a Napoli dopo l’omicidio di Gennaro C., il giovane 17enne ucciso in piazza San Vincenzo alla Sanità, la notte di domenica scorsa.
“Lo Stato non ci tutela. Nessuno lo fa, nemmeno la Chiesa”, sottolinea un ragazzo. “Precedenti? – dice una donna – tutti hanno sbagliato. C’è chi raccolta di una pistola: ma quale pistola, lui era un lavoratore, una vittima innocente”.cronaca campania radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.