Quotidiano di informazione campano

In fin di vita a Napoli,era in un’basso’

0

NAPOLI,  E’ quella della violenza maturata in ambito sentimentale una delle ipotesi che gli investigatori stanno seguendo nella vicenda della ragazza massacrata di botte e ridotta in fin di vita, trovata chiusa in un sacco dell’immondizia in un ‘basso’ del centro storico di Napoli. Il ‘basso’ -dicono i vicini- e’ abitato da una giovane coppia di albanesi. Sul posto ci sono gli uomini Squadra Mobile della Questura di Napoli.La ragazza e’ stata operata nell’ospedale Loreto Mare.
DA RADIO PIAZZA CRONACA CAMPANIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.