Quotidiano di informazione campano

In giuria a Miss Italia CI SARA’ RAOL BOVA

POCHI GIORNI FA RAUL A RADIO ANTENNA CAMPANIA E STATO A POMEI'Premierò ragazze vere e spontanee'. A 45 anni 'mi sento libero'

0

ROMA,  “La mia Miss Italia ideale? Non porta una maschera ma si mostra per quello che è. Non sfila in bikini ma indossa l’abito da sposa o quello che sceglierebbe per il primo appuntamento con un ragazzo che le piace”: lo dice all’ANSA Raoul Bova, che sabato 10 settembre a Jesolo debutterà nelle vesti di giurato nella finale del concorso, in diretta su La7, condotta da Francesco Facchinetti. L’attore arrivò a Miss Italia per la prima volta nel ’93, da ospite. Stavolta invece ha una responsabilità nei confronti delle ragazze che si sfideranno per contendersi la corona. “Non sarò un giudice spavaldo e aggressivo come quelli di alcuni talent – promette – e ascolterò quello che le ragazze hanno da dire perché la bellezza è anche personalità”.
Alla vigilia dei 45 anni (il 14 agosto), Raoul appare saggio: “Non c’è niente di meglio dell’essere se stessi, nel bene e nel male”, dice. Con l’età, “la bella sensazione è di essere liberi, con la consapevolezza di non avere certezze”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.