Quotidiano di informazione campano

In uscita in libreria “Mangio ergo sum” di Bud Spencer

0
“Fregatevene: ritorniamo ad essere italiani. E’ bello avere 85 anni ma mi piacerebbe vedere cosa succede un po’ più là, un po’ più lungo magari con una frittata di cipolle tra le mani. Mi manca più Napoli che l’elicotero, la mia passione. Napoli ha dato al mondo le più belle canzoni a tutti i livelli. Abbiamo avuto e abbiamo ancora poeti incredibili “.
 
Così Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer ai microfoni di Radio Club 91 reduce dall’avventura letteraria “Mangio ergo sum” in uscita in libreria.
 
“Se mangi bene – spiega l’attore – sei più felice. Cartesio che è un mostro di filosofia, da lui parte tutto ma gli direi: se non si mangia come si  cogita. il cibo è alla base dell’essere e mi distrugge sapere di milioni di bambini affamati nel mondo. La parola fortunato non la voglio sentire, quando vedo e sento le cose che stanno succedendo in giro ho una stretta al cuore”.
 
Francesca Cicatelli 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.