Quotidiano di informazione campano

INARRESTABILE ALESSANDRO SIANI NUOVA DATA A TORINO DI “FELICITÀ TOUR – SPECIAL EDITION”

A grande richiesta si replica anche al Teatro Alfieri Domenica 2 febbraio in pomeridiana alle ore 15.30

Dopo il già annunciato raddoppio al Teatro degli Arcimboldi a Milano, a grande richiesta, si aggiunge una seconda data per l’attesissimo ritorno di Alessandro Siani anche a Torino con il suo nuovo straordinario spettacolo “Felicità tour – Special Edition”: giù atteso al Teatro Alfieri il 1 febbraio 2020 il campione della risata replicherà il 2 febbraio 2020 in pomeridiana alle 15.30. I biglietti per la nuova data sono già disponibili in tutte le prevendite del circuito Ticketone, presso la biglietteria  del Teatro Alfieri e on line su www.ticketone.it.

Con il suo “Felicità tour” Alessandro Siani torna a travolgere i più grandi teatri italiani con la sua comicità verace e dissacrante ispirata alle smanie e manie di tutti noi: un gran ritorno ai monologhi dal vivo, per il regista e interprete di “Mister Felicità”, il suo ultimo lavoro cinematografico, di cui svela tutti i retroscena più divertenti proprio nel nuovo spettacolo teatrale.  “La scelta di ritornare sulle tavole del palcoscenico – racconta Alessandro Siani –  è stata spinta soprattutto dalla voglia di potermi confrontare con il pubblico perché lo spettatore è l’unico vero metronomo della vita di un’artista: sentire un applauso, una pausa, guardarsi negli occhi resta ancora l’unico deterrente contro l’incomunicabilità, oggi più che mai accentuata dalle realtà virtuale”.

In questo nuovo viaggio artistico il comico partenopeo sarà in scena accompagnato dal Maestro e compositore Umberto Scipione che dal vivo suonerà e segnerà le tappe cinematografiche della sua carriera, da “Benvenuti al Sud” passando per “il Principe Abusivo” e “Si Accettano Miracoli”. I monologhi saranno l’occasione per poter raccontare non solo il dietro le quinte di queste pellicole ma anche l’opportunità per poter parlare delle differenze tra nord e sud, tra ricchi e poveri, e di sviscerare quelle che si propongono come le nuove tendenze religiose, ma soprattutto evidenziare i tic e le manie di una società divisa tra ottimisti e pessimisti, tra disperati di professione e sognatori disoccupati. Tutto con un unico obiettivo: divertirsi insieme.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.