Il 45enne è caduto da una impalcatura allestita in uno stabile in ristrutturazione di via Naldi. L’uomo è stato soccorso e con un’auto privata portato all’ospedale Loreto Mare dove però è giunto senza vita
Francesco Cinquegrana, 45 anni, è morto dopo essere caduto da una impalcatura allestita in uno stabile in ristrutturazione di via Naldi 12, a Portici. L’uomo è stato soccorso e con un’auto privata portato all’ospedale Loreto Mare di Napoli dove però è giunto senza vita.
Annuncio promozionale
Sono in corso indagini da parte del commissariato di Portici-Ercolano. Malgrado la gravità delle conseguenza provocate dall’incidente non è stato chiesto l’intervento del 118. Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *