Quotidiano di informazione campano

Ingerisce liquido corrosivo, morta donna

0

OMEGNA (VCO), 5 GIU – Potrebbe aver ingerito del liquido corrosivo una donna di 54 anni morta oggi all’ospedale di Omegna, in provincia di Verbania. E’ l’ipotesi al vaglio della magistratura, che ha aperto una inchiesta e disposto l’autopsia. E’ stata la figlia a portare la vittima, al centro di primo intervento dell’ospedale Madonna del Popolo. Per la donna, arrivata già in condizioni critiche, non c’è stato nulla da fare. In ospedale sono arrivati gli agenti della Polizia di Omegna che stanno cercando di capire se si sia trattato di un gesto estremo o di un incidente. Il sospetto è che abbia infatti ingerito un liquido corrosivo, forse del solvente per unghie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.