Quotidiano di informazione campano

Insegnanti, al Sud nove anni per esaurire le liste. Al Nord ne basteranno due.

0

Basteranno due anni per esaurire le liste dei docenti precari al Nord mentre occorreranno nove anni nel Mezzogiorno. Con la conseguenza di una ulteriore forte spinta alla migrazione anche per i docenti di sostegno, cioè gli insegnanti con la particolare specializzazione nel supporto agli alunni portatori di handicap. Su tale corpo di docenti quest’anno ci sarà un fortissimo investimento con ben 13.402 assunzioni.
Tuttavia l’80% dei posti disponibili è nel Centronord e ciò rende le opportunità di scorrimento delle graduatorie molto diversificato. In particolare sarà soddisfatto il 73,5% dei precari (anche del Sud) che si sono iscritti nella provincia di Vicenza contro il 7,3% di quelli in attesa a Napoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.