Quotidiano di informazione campano

Invalsi 2021: calano le competenze degli studenti italiani

Invalsi 2021: calano le competenze degli studenti italiani La Tecnologia di Studio aiuta gli studenti ad avere un rendimento scolastico migliore.

Il mese scorso sono stati presentati i risultati delle prove Invalsi 2021, le prove standardizzate che vengono sottoposte a tutti gli studenti italiani alla fine dei cicli scolastici con l’obiettivo di avere una valutazione omogenea delle competenze. Noi ci contreremo sulle scuole medie e superiori dove si è sentito di più l’impatto rispetto al 2019 (nel 2020 le prove non sono state svolte).

Il 39% degli studenti di terza media non ha raggiunto il livello minimo di italiano e il 44% quello di matematica. In tutte le regioni si registra un peggioramento rispetto alla media nazionale del 2018.

 

Nel 2021 gli studenti dell’ultimo anno delle superiori sono peggiorati in italiano e matematica, mentre sono rimasti allo stesso livello con l’inglese. Per l’italiano a non raggiungere il livello minimo è il 44% degli studenti rispetto al 35% del 2019, mentre per matematica si passa dal 42% al 51%.

In conclusione, nel 2021 si è registrato un sensibile peggioramento rispetto al 2019 e un ruolo determinante lo ha avuto il non essersi recati in aula come si sarebbe fatto in tempi normali.

Ma come poter migliorare queste statistiche?

 

L. Ron Hubbard ha colmato questa lacuna con una tecnologia unica che insegna come studiare. Egli ha scoperto le leggi dell’apprendimento e ha ideato metodi efficaci che chiunque può mettere in pratica. Ha chiamato questa sua scoperta “Tecnologia di Studio”.

 

Questa tecnologia insegna le basi dell’apprendimento e fornisce metodi precisi per superare tutte le insidie che si possono incontrare durante lo studio.

 

La tecnologia di studio non ha niente a che vedere con la cosiddetta “lettura veloce” o con altri trucchetti mnemonici [relativi alla memoria]. Tali metodi si sono dimostrati inefficaci nell’aumentare la capacità di capire l’argomento studiato o la capacità di leggere e scrivere. La Tecnologia di Studio spiega in che modo si deve studiare per capire una materia e metterla in pratica.

 

Per approfondire questo argomento l’esperto della Tecnologia di Studio, Fabio Deriu, terrà un webinar informativo gratuito Martedì 10 Agosto alle ore 20:30, attraverso la piattaforma ZOOM.

Per iscriversi o per maggiori informazioni scrivere a ministrivolontariitalia@gmail.com .

Calano le competenze degli studenti italiani.pngCalano le competenze degli studenti italiani.png~1,1 MBVisualizza Download

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.